Nissan Micra: i primi bozzetti della nuova versione

Ciò che appare subito chiaro di fronte ai primi bozzetti della vettura è che la stessa sembra diversa dall’attuale versione che già rappresentava un passo avanti notevole rispetto alla prima generazione, tant’ che, riguardo al family Styling, la nuova Micra eredita elementi che sono della Toyota Aygo

da , il

    Nissan Micra

    La vedremo il prossimo anno, evidentemente periodo ricco di novità e dovrebbe rappresentare per Nissan un momento importante della sua evoluzione, con la nuova Micra che giunta alla sua terza generazione verrà prevista solo per il mercato thailandese.

    Nessuna apprensione però per gli aficionados di questa utilitaria nipponica che potranno gustarsi la nuova vettura della Nissan se appartenenti ai 150 Pesi, Italia compresa, presso le proprie strade. Tuttavia pare che la Nissan Micra non verrà più prodotta in Europa come avveniva prima ma negli stabilimenti asiatici, a cominciare dall?India; di questo saranno meno contenti gli appassionati di questa vettura.

    Ciò che appare subito chiaro di fronte ai primi bozzetti della vettura è che la stessa sembra diversa dall?attuale versione che già rappresentava un passo avanti notevole rispetto alla prima generazione, tant? che, riguardo al family Styling, la nuova Micra eredita elementi che sono della Toyota Aygo, soprattutto a livello delle fiancate, mentre più personale appare il frontale della vettura, più sportivo e aggressivo e la parte posteriore che sfrutta nuovi gruppi ottici del tutto inediti.

    E occhio al portellone, è sparita la targa, dove sarà finita, nel paraurti conferendo alla vettura in questo modo uno slancio diverso. Appuntamento dunque alla fine del prossimo anno, una bella sorpresa attenderà gli amanti del marchio e del modello giapponese.