Nissan: nuova lega in acciaio per auto

Nissan ha presentato un nuovo acciaio con alta resistenza alla trazione elevata

da , il

    nissa lega acciaio

    Nissan ha presentato un nuovo acciaio con una resistenza alla trazione elevata, pari a 1,2 Gpa. La casa automobilistica giapponese lo ha sviluppato in collaborazione con Nippon Steel e Kobe Steel, due tra le aziende nipponiche più importanti di siderurgia. Di solito solo alcuni acciai con resistenza sono adatti alla realizzazione dei componenti delle automobili tramite pressatura a bassa temperatura, ma più un acciaio è resistente alla trazione e meno è duttile, non essendo adatto alla pressatura.

    Questa nuova lega però risolve il problema avendo entrambe le qualità: resistenza e duttilità. Utilizzandola si potrà infatti semplificare e rendere più economica la pressatura. Questo effetto di maggiore resistenza e duttilità permetterà di realizzare più facilmente e a costi inferiori parti della scocca di una vettura, che saranno più resistenti pur pesando meno. Nissan ha comunicato che il risparmio di peso su ogni vettura potrà arrivare fino a 15 kg, aspetto da non trascurare. Un altro problema da risolvere è anche quello delle saldature delle componenti strutturali e il mantenimento della qualità di queste nel tempo.

    Molti acciai speciali che avrebbero caratteristiche adatte non possono infatti essere utilizzati perché hanno problemi nel procedimento di saldatura. Questi comportano un aumento dei costi per essere risolti in maniera adeguata. Il nuovo acciaio di Nissan viene saldato con metodologie innovative e brevettate e quindi risolve il problema senza aumentare i costi e sarà utilizzato su tutta la gamma Nissan dal 2013.