Nissan si orienta sulle piccole utilitarie

Nissan si orienta sulle piccole utilitarie
da in Blocco traffico, Mondo auto, Nissan, Prezzo benzina
Ultimo aggiornamento:

    Nissan Note

    Cambiano i tempi o forse sarebbe meglio dire, per restare nel mondo delle quattro ruote, che si adattano ai tempi anche le Case automobilistiche.

    E del resto non poteva che essere così, in un momento in cui i carburanti hanno toccato costi stratosferici, in un’era in cui sull’auto e sui suoi destini si sono puntati gli sguardi sempre più minacciosi degli ambientalisti additando questo mezzo di trasporto compresa l’industria che lo produce quasi come unico responsabile dei guasti del pianeta, che fanno i maggiori marchi di auto: spostano la costruzione di modelli verso vetture più piccole a scapito dei mastodontici suv e pick up dei quali erano per’altro specializzati nella costruzione.

    Questo percorso è stato intrapreso oltre che dai grandi Gruppi automobilistici d’oltreoceano anche da colossi del calibro di Toyota e Honda al punto da far esclamare al presidente Nissan Carlos Ghosn che “Al momento il mercato vuole le piccole, in particolare equipaggiate con motori a quattro cilindri”.

    Un programma quest’ultimo che riguarderà le esportazioni di modelli in Europa, ma anche negli Sati Uniti dove a fronte di un decremento delle importazioni di minivan quali Quest e Infiniti QX56, un Suv quest’ultimo, si darà vita alla realizzazione di veicoli commerciali leggeri.

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Blocco trafficoMondo autoNissanPrezzo benzina
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI