Salone di Parigi 2016

Nuova BMW Serie 1 Coupè, altre immagini e notizie

Nuova BMW Serie 1 Coupè, altre immagini e notizie
da in Audi, Bmw, Bmw Serie 1, Cabrio e spider, Coupè, Volkswagen
Ultimo aggiornamento:

    BMW Serie 1 Coupè

    Ne avevamo già parlato, in una girandola di notizie e foto diffuse, sempre più particolareggiate che annunciano il debutto, fin dalla prossima estate e la successiva commercializzazione, a fine d’anno, della nuova BMW Coupè Serie 1, che qui vediamo in delle foto scattate durante un giro di prova nelle strade di Monaco di Baviera e che, oltretutto, ben riconosciamo per via del tetto nero, caratteristica principale per questo nuovo modello.

    Anche per questa vettura bavarese, vale quanto detto in altre occasioni per altri marchi, una lunghissima gestazione durata, come in questo caso, non meno di 5 anni, partita da una concept che nello specifico era rappresentata dalla CS-1, presentata al Salone dell’Auto più raggiungibile e, in seguito, giungere al perfezionamento del prototipo fino a giungere alla vettura definitiva.

    A questo lungo e tortuoso percorso non si è sottratta BMW che, in atto, è quanto mai pronta al lancio, appena le saranno tolti gli ultimi veli che ancora ricoprono quella che dovrebbe rappresentare, nel settore di competenza, la vera rivelazione di quest’anno. Vediamo, immediatamente, le nuove forme che caratterizzeranno la coupè, contraddistinta da due sole porte e da una linea filante e leggera, anteriormente resa ancora più aggressiva dal nuovo disegno dei gruppi ottici e da un’unica griglia che sormonterà l’intero frontale.
    BMW Serie 1 Coupè
    Anche gli interni saranno rinnovati, anche se è prematuro capire le vere differenze che la separeranno dal modello precedente, è più facile disquisire sui propulsori che la vettura monterà, visto che di rivoluzione si parla, servirà sapere che almeno uno di essi sarà completamente nuovo, gli altri saranno derivati, anche se fatti oggetto di modifiche sostanziali, dal passato. Intanto osserviamo che l’adozione del 4 cilindri varrà per i propulsori con potenze non superiori ai 115 cavalli, mentre per cilindrate e potenze più elevate, pensiamo al 3,0 litri da 265 cavalli, il ricorso sarà ad un motore a 6 cilindri.

    Per i diesel, in atto, solo una motorizzazione dovrebbe dotare la Serie 1 coupè e ci riferiamo al 2,0 litri da 165 cavalli montato sulla 120 d e sullo stesso telaio e motorizzazione dovrebbe basarsi la nuova cabriolet, prossima ventura, presumibilmente in commercio alla fine del prossimo anno.
    Non mancherà la concorrenza per questa promettente vettura, per cui, occhi puntati sui competitors più affini alla Coupè bavarese, Audi in testa, laddove a far la differenza provvederanno piccoli particolari che potranno spostare l’ago della bilancia da un lato piuttosto che da un altro, uno di queste componenti potrebbe essere anche rappresentato dal prezzo che, per quanto attiene la BMW Serie 1 Coupè, dovrebbe essere stabilito in 24.000 euro circa, di partenza.

    Vedremo, sulla base di questi elementi, cosa accadrà attorno alla nuova coupè tedesca.

    518

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AudiBmwBmw Serie 1Cabrio e spiderCoupèVolkswagen Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 10:19

    Salone di Parigi 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI