Nuova Citroen C5: a gonfie vele la nuova berlina francese

Sbaraglia la Nuova Citroen C5 a pochi mesi dal lancio in tutta Europa, più lenta la crescita in Italia

da , il

    Nuova Citroen C5: a gonfie vele la nuova berlina francese

    Diversi gli elementi che hanno decretato il successo della nuova Citroen C5, a pochissimo tempo dal debutto e relativa commercializzazione infatti, la berlina della Casa francese sta andando ben oltre ogni aspettativa in termini di consenso da parte del pubblico, complice un?auto che della vecchia versione conserva solamente il nome, maggiormente rifinita, moderna, qualitativamente ineccepibile e dal design curatissimo qual è in questa nuova versione.

    Non è un caso, infatti, che in soli tre mesi sono state vendute in tutta Europa oltre 30.000 vetture, dove a far la parte del leone è la Francia, ma bene va la nuova C5 anche in Germania, Spagna e Inghilterra; anche da noi le vendite non deludono ma siamo ben lontani dai fasti che altrove sta ottenendo il riuscito modello d’oltr?alpe.

    La vettura viene offerta in versione berlina e station wagon, niente da fare, almeno per il momento, per chi sperava in una moderna coupè, né tanto meno per una cabrio, anche se il pensiero alla C5 Airscape resta, visto che si credeva che la Casa francese volesse trasformare quella concept car in auto definitiva.

    Certa invece la commercializzazione della C5 anche in Cina, Australia, Giappone e Sud Africa, insomma, una vettura cosmopolita che lascia un?impronta di sé, oltretutto, anche per via dell?impatto ambientale già basso adesso che, tuttavia, dovrebbe assestarsi nel volgere di poco tempo fra le auto più pulite oggi in commercio.

    Vediamo adesso la bella galleria di foto che abbiamo preparato per voi.