Nuova Fiat 500 by Castagna: un cinquino raro

Nuova Fiat 500 by Castagna: un cinquino raro

da , il

    Nuova Fiat 500 by Castagna: un cinquino raro

    Quando è stata scelta, come vetrina d?eccezione, Milano e i suoi palazzi settecenteschi, lo squarcio cupo sonoro del motore di quella che, senza vederla poteva sembrare una sportiva estrema, ha stupito tutti, sorpresi di vedere davanti ai propri occhi, non una supercar all?ultimo grido, ma una più modesta, si fa per dire, nuova Fiat 500 .

    Persino chi accostava le forme della vettura alla Abarth si è dovuto ricredere perché della nuova Fiat 500 si trattava sicuramente, ma con l?originale livrea dell?atelier Castagna Milano.

    La vettura così ?conciata? agiva sulla versione 1.400 16 valvole a quattro cilindri, dove è stato compiuto il miracolo potenziando proprio il propulsore aggiungendovi ben 54 cavalli, col risultato che la Castagna in oggetto, passa dai 101 cavalli di potenza agli attuali 155 se a questo aggiungiamo anche il nuovo impianto di scarico completamente riveduto e corretto rispetto all?originale montato nella city car torinese, ci si spiega il motivo di quel cupo rombo che pareva squarciare i palazzi che facevano da cornice alla prestante vettura.

    Il resto, per quanto concerne la meccanica, è più che ovvio, maggiori prestazioni, maggiore velocità vuol dire maggior riguardo alla sicurezza e si è cominciato con un impianto frenante di nuova generazione, potenziato anch?esso con nuovi dischi autoventilati Brembo da 280 mm di diametro e quattro nuovi pistoncini. Con l?aggiunta delle nuove sospensioni e ammortizzatori. Successivamente si è abbassato l?assetto della vettura col risultato di renderla più sportiva e agguerrita ed anche i cerchi sono stati sostituiti con nuovi da 17 pollici di diametro, rispetto ai precedenti 16 che oggi adottano nuovi pneumatici Pirelli PZero Nero da 205/40 e adesso, si che parliamo di una sportiva pura.

    Chi avuto il piacere unico di guidare questa 500 Castagna, riferisce di essersi trovato con una vettura completamente diversa da quella di serie dove a colpire è la sensazione di trovarsi come a scivolare incollati sull?asfalto e questo lo si avverte anche nelle sterzate dove è del tutto assente il rollio e la sensazione si allontana da quella che potrebbe cogliere chi si appresta a guidare una city car e che invece si sente del tutto colpito dal fatto di avere l?impressione di pilotare una vera sportiva, pur coi limiti delle dimensioni.

    Ma la cosa che stupisce di più, in un?auto che sembra votata alle corse e alla competizione, è accorgersi degli interventi incisivi che solo l?Atelier Castagna e di questo bisogna dargliene atto, riesce a compiere, interventi che rendono davvero unica la city car. A colpire, immediatamente, è la vernice bicolore dove gli spunti cromatici sono stati apportati con finiture addirittura realizzate a mano. Dopo le peculiari tonalità adottate sulla carrozzeria, a cogliere nel segno sono i nuovi codolini e lo scarico cromato inox compresi i cerchi in lega leggera di nuovo disegno e colore.

    Per gustarsi al meglio il gusto caratteristico di questo allestimento, bisogna comunque portarsi a bordo della vettura, dove a far da padrona è solo la pelle, per giunta di ottima qualità, dai rivestimenti laterali fino al tetto, plancia e cruscotto compreso dove la pelle contornia il tutto e si inserisce bene e si incrocia al meglio con il legno e l?Alcantara che dall?abitacolo coinvolge persino il bagagliaio in un connubio vincente che fa della nuova Fiat 500 Castagna una vettura di raro pregio, destinata a rivalutarsi nel tempo e divenire persino una rarità.

    E c?è di più, parlando di vano bagagli non si possono non notare gli sforzi che la Casa meneghina ha fatto anche qui, dove ci si avvede bene di come si sia agito per renderlo più ampio, si pensi che gli originali 185 litri son passati a 225 litri, ottimo lavoro, un po? realizzato a fini utilitaristici dalla Castagna, per il semplice motivo che non volevano privare il proprietario dell? esclusiva vettura, dell?altrettanto esclusivo set valigie, made?. Atelier Castagna!