Motor Show Bologna 2016

Nuova Fiat 500: in vendita in America

Nuova Fiat 500: in vendita in America

La nuova Fiat 500 verrà prodotta in Mexico una zona dell’America del Sud ben conosciuta da Fiat visto che sono diversi anni che la Casa torinese produce auto per il Paese sud americano

da in Fiat, Fiat 500, Mercato Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    Fiat 500 in america

    La nuova Fiat 500 raggiungerà i concessionari americani di Chrysler, Jeep e Dodge, dove verrà commercializzata a partire dalla fine del prossimo anno.

    I motivi di questa decisione, ovvero, accorpare le concessionarie anche per la city car italiana è dovuta dalla necessità di contenere i costi che deriverebbero laddove la vettura fosse venduta isolatamente presso proprie concessionarie, cosa che potrebbe accadere un domani.

    La nuova Fiat 500 sarà commercializzata in America in tutte le versioni oggi disponibili, ovvero, berlina, cabrio e Abarth e, in futuro, anche in versione Giardinetta.

    La nuova Fiat 500 verrà prodotta in Mexico una zona dell’America del Sud ben conosciuta da Fiat visto che sono diversi anni che la Casa torinese produce auto per il Paese sud americano.

    Da ricordare però che assecondando una volontà di Obama le vetture nate dall’accordo Fiat-Chrysler dovranno essere anche prodotte negli States; un esempio che ci mostra la confluenza di intenti di natura industriale con quelli politici.

    Non è infatti un mistero che la Chrysler navighi in acque non serene, lo dimostrano le manifestazioni di piazza dei lavoratori della Casa americana, tutto ciò mentre all’ultimo incontro avvenuto con Sergio Marchionne non si è neanche parlato del luogo dove istallare i nuovi impianti produttivi.

    265

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FiatFiat 500Mercato AutoMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI