Nuova Fiat Panda: aumenteranno le dimensioni

La Nuova Panda verrà assemblata nello stabilimento di Pomigliano d’Arco per poi essere disponibile sul mercato nel 2012

da , il

    nuova fiat panda dimensioni

    La nuova Fiat Panda, sarà prodotta dalla casa automobilistica del Lingotto nello stabilimento di Pomigliano d’Arco e sarà messa in vendita nel 2012. Le numerose indiscrezioni che arrivano dalla rete sostengono che la nuova city car italiana sarà di poco più alta, 1 cm rispetto al modello precedente e anche più lunga di 10 cm. Queste modifiche sono mirate soprattutto per favorire l’abitabilità dell’auto e anche la sicurezza passiva.

    La nuova auto Fiat monterà delle nuove varianti del motore biclindrico TwinAir che è già stato utilizzato sulla Fiat 500. Si tratta di una nuova versione aspirata da 65 Cv e una con doppia alimentazione, benzina e metano, da 85 Cv. A completare la gamma dei propulsori ci sarà anche il 1.2 benzina da 69 Cv e il turbodiesel 1.3 nella versione da 95 Cv. La produzione della nuova Fiat Panda nello stabilimento di Pomigliano inizierà nella prima parte del prossimo anno ed è previsto un numero di 270.000 unità. La nuova Fiat Panda dovrebbe essere presentata nel corso del Salone di Francoforte 2011, in programma dal 15 al 25 settembre e si differenzierà dalla precedente per i valori più bassi di consumi ed emissioni.

    Inoltre dovrebbe essere disponibile anche una versione con alimentazione Natural Power a metano. La piattaforma sarà la stessa della nuova Lancia Ypsilon e condividerà alcuni elementi stilistici con la Fiat Uno brasiliana. La vettura sarà disponibile nella variante con la carrozzeria a 5 porte. Fiat punta molto su questa auto, sulla quale ha investito 900 milioni di euro. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno agli 8.000 euro, ma si aspettano conferme in merito.