NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Nuova Ford Fiesta: le immagini definitive della vettura sul mercato fin dall’inizio del 2009

Nuova Ford Fiesta: le immagini definitive della vettura sul mercato fin dall’inizio del 2009

Nuova Ford Fiesta: le immagini definitive della vettura sul mercato fin dall'inizio del 2009

da in Ford, Ford Fiesta, Salone di Ginevra 2017

    Ci siamo, eccola qua la nuova Ford Fiesta, in tutto il suo splendore nel suo bell’abito elegante con la quale si prepara a partecipare, come una primadonna tanto attesa, al prossimo Salone dell’Auto di Ginevra, mentre su strada attenderemo con impazienza il debutto della splendida vettura, logica prosecuzione in chiave definitiva della già apprezzata Ford Verve Concept, a partire dai primi giorni del prossimo anno.

    La Fiesta va ad occupare l’affollato segmento B, che la medio-piccola americana da oltre tre decenni insedia con sempre rinnovati successi, anche se nelle ultime versioni era sembrato che la Fiesta stesse accusando momenti di stanca, dovuto, forse, al peso degli anni, ma adesso, con questa bellissima nuova versione, sembra che la popolare vettura si sia auto-somministrato, l’elixir di lunga vita….

    Le linee sono moderne e ben riuscite e manifestano l’eleganza al meglio, elemento non certo di poco conto in auto del genere, dove la sportività contrassegnate dalle linee conferiscono alla vettura un’immagine riuscita di modernità e funzionalità insieme, mista alla grande spaziosità che la vettura tende a farci percepire immediatamente al primo sguardo esterno dell’auto.

    Facile percepire l’ormai classico Kinetic design, una sorta di aria di famiglia che si respira con le altre vetture della gamma Ford e che riguarda Mondeo, quanto Kuga e nuova Focus. Per quanto riguarda le dimensioni, è stupefacente il fatto che in Fiesta in meno di 4 metri di lunghezza, visto che la vettura misura 3 metri e 70 centimetri di lunghezza e 1,65 di larghezza per solo un metro e 34 di altezza, riesca a stupire in fatto di spazi e di abitabilità interna; ideale per quattro persone, viste le ampie sedute del divano posteriore, anche se la vettura risulta essere omologata per cinque persone, compito, quest’ultimo, che la Fiesta assolve bene.

    Già dalle prime foto anche in nostro possesso, si evince la grande cura riposta agli interni da parte di Ford, dove la modernità si coniuga al meglio con la sportività dell’abitacolo e per giungere a tanto s’è scelta la soluzione delle tonalità bicolore. La funzionalità della strumentazione e dei comandi è esaltata dai comandi sempre a portata di mano e dai materiali impiegati per rendere visibili tutte quelle funzioni protette da materiali trasparenti, si pensi alla consolle e allo schermo sempre visibili in tutte le condizioni di luminosità. Così come grande attenzione è stata riposta agli spazi con apposite nicchie e vani portaoggetti tanto utili quanto pratici.

    Dunque, dai pochi elementi cui disponiamo, si capisce molto bene che la nuova Ford Fiesta sarà dotata al meglio, ci sarebbe piaciuto conoscere nel dettaglio la meccanica della nuova auto, ma i vertici Ford preferiscono riservare a Ginevra il particolare sui motori, anche se è già possibile, basandoci sul fatto che la media-americana deriverà dal pianale della Mazda 2, che faranno la loro comparsa i motori a quattro cilindri, sia diesel che benzina, dei quali ricordiamo, in particolar modo, il Duratorg TDCI in grado di erogare una potenza di 68 cavalli ed il Duratec da 115 cavalli di potenza, di 1.600 cc. di cilindrata Ti-VCT, a bassissimo impatto ambientale.

    Sembra accertato, infine, che in fatto di trasmissione, la vettura si avvarrà della tecnologia più moderna costituita da cambi a sei marce a doppia frizione, uno scenario, questo, già visto per i più riusciti modelli della gamma Volkswagen. Ultima considerazione da fare; con l’arrivo della nuova Ford Fiesta si riaprono i nuovi scenari anche in ambito alla concorerrenza per questa vettura, discorso che vale sia per la “nostra” Fiat Grande Punto, quanto per Renault con la Clio e Peugeot con 207; tutte soluzioni quanto mai valide ma che potranno essere anche messe in crisi dalla nuova rivelazione, Ford.

    682

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FordFord FiestaSalone di Ginevra 2017
    PIÙ POPOLARI