Motor Show Bologna 2016

Nuova Honda Civic 2016: prezzo e motori, anche turbo diesel [FOTO]

Nuova Honda Civic 2016: prezzo e motori, anche turbo diesel [FOTO]
da in Auto nuove, Berline, Honda, Honda Civic
Ultimo aggiornamento: Martedì 15/11/2016 16:10

    Per la Honda Civic in versione berlina compatta sono passati due anni prima di ricorrere ad un ringiovanimento estetico e quindi rifarsi il look. La Nuova Civic “a panettone”, come si è soliti definirla, ha fatto ufficialmente mostra di sé, per la prima volta, in occasione del Salone di Ginevra 2015 con un frontale rivisitato sotto il punto di vista degli inediti gruppi ottici con tecnolgia a LED, così come poi anche ulteriori aggiornamenti che però passano in secondo piano. La linea rimane comunque la solita, quella della tradizionale Civic ed un altro elemento che ha fatto debuttare il Model Year 2015 è stato il sistema di frenata autonoma in città, opzione che in pochissime auto di questa categoria si trova. Dal listino le novità per questo modello sono invece scoppiettanti poiché vediamo l’arrivo nel mercato della variante Sport dotata di motorizzazioni sia benzina che diesel, ma questi dettagli li approfondiremo qui di seguito.

    Caratteristiche tecniche: prestazioni, consumi ed emissioni

    Honda Civic Type-R Concept al Salone di Parigi 2014 Con la generazione andata in pensionamento è arrivato in listino l’1.6 litri quattro cilindri in linea i-DTEC e questo è altresì il primo motore in Europa ad essere dotato della nuova tecnologia Honda Earth Dreams Technology che prevede di migliorare al massimo l’efficienza del motore, in modo da ridurre il più possibile consumi di carburante ed emissioni nocive. Honda dichiara una potenza massima di 120 cavalli a 4.000 giri al minuto ed una coppia di 300 Nm a 2.000 giri al minuto. La Honda Civic 1.6 i-DTEC 120 cavalli (88 kW) è in grado di percorrere fino a 100 chilometri con appena 3,6 litri di gasolio (che è un consumo equivalente a 27,8 chilometri con un litro di gasolio), con emissioni di anidride carbonica pari a soli 94 grammi al chilometro (con ruote da 16 pollici). Le sue peculiarità circa le prestazioni sono di una punta massima di 207 chilometri orari e fa scattare Civic da 0 a 100 in 10.5 secondi. Con questo propulsore sotto il cofano le prestazioni certo non promettono male ed il peso della vettura è di 1307 chili. In listino Honda Civic presenta anche tre unità a benzina: si tratta di un 1.4 da 99 cavalli di potenza e di un 1.8 da 141 cavalli con rispettivi consumi nel misto pari a 18,2 e 16,4 chilometri con un litro di carburante.

    Honda Civic Type-R turbo 2015 Per la versione “estrema”, la sportiva Type R pulsa sotto al cofano un vigoroso 2 litri VTEC Turbo con potenza di 310 cavalli forte di una velocità massima autolimitata a 270 chilometri orari ed uno scatto da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi.

    Dotazione di serie

    Honda Civic 2015 Sport Per tutte le versioni, Honda Civic è una delle berline compatte che propone tantissimi accessori già di serie. Ci sono infatti gli airbag laterali e per la testa, alzavetro elettrici posteriori, attacchi isofix, cerchi in lega, climatizzatore automatico bizona (monozona per le Comfort), computer di bordo, controllo della stabilità e della trazione, cruise control, radio con lettore CD, MP3 e presa Aux, retrovisori elettrici riscaldabili per la Comfort ed anche ripiegabili per le altre, sedile posteriore frazionato, sensori della pressione dei pneumatici e volante regolabile in altezza e profondità. Per tutte ad eccezione della entry-level ci sono inoltre l’antifurto, fendinebbia, vivavoce Bluetooth e telecamera posteriore. Solamente per le top di gamma invece vengono aggiunti i fari bixeno con abbaglianti automatici, navigatore e sedili in pelle per la Executive, sedili anteriori riscaldabili, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e vetri posteriori e lunotto oscurati. Rispetto al precedente modello, la Model Year 2015 porta con sé il Nuovo sistema di frenata attiva in città denominato CTBA (City Brake Active System) sin dall’allestimento “base”, il Comfort che offre questa volta anche il vivavoce Bluetooth e i sedili anteriori riscaldabili. Del resto nulla cambia per quanto riguarda l’equipaggiamento che rimane tra i più ricchi rispetto alla concorrenza offrendo al cliente, tra i pacchetti, il nuovo sistema integrato Honda Connect che gestisce l’audio e la radio digitale DAB, fornisce alcune informazioni sull’auto e la connette allo smartphone, ci sono poi i proiettori abbaglianti automatici HSS, l’allarme collisione frontale FCW, l’informazioni angolo cieco BSI, il segnalatore di traffico in manovra CTM, l’avviso allontanamento dalla corsia LDW ed il riconoscimento segnaletica stradale TSR.

    Allestimenti e optional

    E’ disponibile in tre diversi allestimenti la Civic: si parte col Comfort come entry-level, si prosegue con l’Elegance per terminare con lo Sport Navi al top di gamma. A parte troviamo lo sportivo Type R. Il cambio è un manuale a sei marce, automatico sequenziale a cinque velocità in opzione per le 1.8 a benzina. Gli optional sono appunto il cambio automatico a 1.600 Euro per le 1.8, fendinebbia a 370 Euro per la Comfort con montaggio escluso e di serie per le altre, Navigatore satellitare a 1.000 Euro per Elegance e di serie per Type R, sensori di parcheggio anteriori e posteriori a 980 Euro con montaggio escluso e di serie per Type R, telecamera posteriore a 580 Euro per Comfort con montaggio escluso e di serie per le altre e vernice metallizzata a 700 Euro.

    Prezzo di listino

    Benzina: Honda Civic 1.4 i-VTEC 99 cavalli Comfort 20.000 Euro Honda Civic 1.4 i-VTEC 99 cavalli Elegance 21.300 Euro Honda Civic 1.8 i-VTEC 141 cavalli Elegance 23.500 Euro Honda Civic 1.8 i-VTEC 141 cavalli Sport Navi 24.500 Euro Honda Civic 2.0 VTEC Turbo 310 cavalli Type R 37.700 Euro Diesel: Honda Civic 1.6 i-DTEC 120 cavalli Comfort 23.400 Euro Honda Civic 1.6 i-DTEC 120 cavalli Elegance 24.200 Euro Honda Civic 1.6 i-DTEC 120 cavalli Sport Navi 25.700 Euro La precedente generazione

    980

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI