Nuova ibrida Toyota: Suv o crossover

uscirà presto una nuova ibrida di marchio toyota

da , il

    Nuova ibrida Toyota: Suv o crossover

    Continuano a circolare voci insistenti sull’imminente arrivo della nuova ibrida Toyota. Come sarà non si sa ancora, quel che è certo è che la Casa non rinuncia a investire sul mercato della mobilità sostenibile e affila le armi per combattere contro le agguerrite concorrenti europee.

    Le ultime voci di corridoio giungono a noi da un quotidiano giapponese, che indica come possibili new entry un Suv e una station wagon, entrambe su base Prius.

    La stessa Toyota Prius dovrebbe essere il passpartout per sfondare sul mercato dell’ibrido, facendosi “mini-brand” e declinandosi per tutti i segmenti. Dopotutto la vettura giapponese continua a riscuotere un enorme successo, registrando in Europa vendite a cinque zeri. In un anno sono state acquistate 200.000 esemplari dell’ibrida giapponese. La nuova ibrida Toyota dovrebbe però appartenere a un segmento più elevato, e avere dimensioni superiori rispetto alla Prius.

    Questa fantomatica vettura, di cui non si conoscono ancora i dettagli, potrebbe già vedere la luce nel 2010. Toyota non si sbilancia e lascia adito a congetture sulla misteriosa new entry. Molto probabilmente la nuova ibrida erediterà il sistema di alimentazione dalla Toyota Sai Hybrid, berlina presentata di recente al Salone di Tokio e lanciata nel solo mercato giapponese. Per quanto riguarda la linea, tuttavia, ce la sentiamo di confermare le voci relative al restyling della Prius, decisamente più adatta ai gusti europei in fatto di auto design.