NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuova Mini: arriverà nel 2014

Nuova Mini: arriverà nel 2014

La nuova Mini debutterà nel 2014

da in Auto 2014, Auto nuove, City car, Mini
Ultimo aggiornamento:

    nuova mini 2014

    Bmw ha grandi progetti per la Mini. La sua gamma sta conoscendo un periodo di espansione, con l’introduzione della nuova Countryman. La Mini non è mai stata tanto “varia”: dal lancio del nuovo crossover, l’inglesina avrà per la prima volta cinque porte e debutterà con la trazione integrale. La casa ha intenzione di sfruttare lo sfruttabile. Perchè non puntare su di un progetto vincente per rafforzare la propria presenza sul mercato? Rientra nello stesso piano d’azione la nuova Mini, prevista per il 2014.

    Ad oggi, il look della city car rimane attuale, sebbene risalga al 2006. Ciò che i designer non dovranno dimenticare è piuttosto la personalità dell’auto più british che ci sia, la stessa da oltre quarant’anni.

    Il nuovo modello si baserà sulla stessa piattaforma sulla quale Bmw svilupperà la nuova compatta. La Bmw Serie Zero sarà la prima vettura della casa bavarese a essere mossa da trazione anteriore, e, sorpresa, non sarà l’unica. La condivisione di un’importante parte del processo produttivo comporterà un abbattimento dei costi, con ripercussioni positive sui prezzi al consumatore dei modelli caratterizzati da trazione anteriore.


    Nei piani industriali della casa, il brand Mini occuperà sempre più spazio nella filiera tedesca. Uno dei passi decisivi è stato, come abbiamo accennato, il lancio della Mini Countryman, un prodotto unico che si appresta a totalizzare numeri elevati. Basti pensare che nel 2009 sono state immatricolate 216.538 Mini, più o meno il 16% dell’intero stock registrato da Bmw in toto, pari a 1.286.310 unità.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2014Auto nuoveCity carMini
    PIÙ POPOLARI