Nuova Opel Astra VXR: sul mercato a partire dal 2010

da , il

    Nuova Astra VXR

    Così sarà la nuova Opel Astra VXR che in questa nuova versione si presenta con un aspetto più sportivo ma, soprattutto, quanto mai aggressivo rispetto al passato.

    La nuova Astra, che vedremo sul mercato fra poco più di un anno e mezzo, si presenta anche più tecnologicamente avanzata all?interno, con nuovi sistemi elettronici volti all?intrattenimento, stessa cosa per quanto concerne la sicurezza prestata dalla vettura in rapporto ai suoi occupanti.

    Agguerrita la concorrenza per questo modello, si pensi soltanto a quella espressa dalla nuova Ford Focus e alla prossima Volkswagen Golf GTI.

    La nuova vettura si presenta all?occhio dell?osservatore con una più grande prese d?aria che sottolinea ancor di più l?aspetto aggressivo della nuova Astra, così come più generosi appaiono immediatamente i nuovi paraurti e, posteriormente, non passa inosservato un grande scarico centrale cromato.

    Grandi anche i cerchi in lega leggera da 19 pollici di diametro e la gamma di colori che sono disponibili per la nuova Astra in questo allestimento, così come stessa cura e stata riposta all?interno, dove la sportività si coniuga con la raffinatezza e la grande dotazione di serie anche in funzione dell?intrattenimento di bordo, si pensi al potente impianto radio/CD/MP3, alla tecnologia Bluetooth ed ad ogni altro accorgimento ai massimi livelli di perfezione.

    Per quanto concerne i motori invece, ritroviamo in nuova Astra VXR un inedito propulsore di 1.800 cc di cilindrata turbo in luogo del precedente 2,0 litri con 240 cavalli di potenza che consente accelerazioni dell?ordine dei 6 secondi per passare da 0 a 100 orari con la possibilità di raggiungere i 250 km/h di velocità massima con la particolarità, rispetto al passato, di essere meno inquinante e più economico in ambito ai consumi.

    Vetrina di presentazione ufficiale di questa nuova sportiva sarà lo scenario del Salone di Parigi il prossimo mese di ottobre, mentre sul circuito commerciale la vettura sarà posta sul finire del 2009; le vendite, infine, a partire dal 2010 .