Nuova Opel Corsa: svelata con le spy photo

da , il

    Nuova Opel Corsa: svelata con le spy photo

    Vi avevamo già mostrato alcune foto della nuova Opel Corsa, ma, per quanto le camuffature permettessero di intravedere le forme della futura segmento B, non si potevano che cogliere le linee guida. Grazie a queste nuove foto spia, in cui il veicolo appare poco mascherato, si possono distinguere chiaramente alcuni importanti dettagli.

    Nelle foto che vi mostriamo, invatti, si può ben osservare la linea della nuova Corsa: un cambiamento radicale, visto che l’unica somiglianza è da riscontrarsi nel taglio del montante posteriore della verione 3 porte. Oltre a questo tutto è cambiato. Nel frontale spiccano due grossi gruppi ottici che si allungano all’indietro, seguendo la moda lanciata dalle francesi Peugeot. Oltre ai fari, troviamo anche un bel paraurti, ordinato e razionale, che crea spazio per le prese d’aria. La fiancata risente del fatto che tra cofano e parabrezza non vi sia pressocchè stacco, con il conseguente effetto monovolume. L’auto non sarebbe particolarmente alta, infatti, ma questa particolare forma tende a far sembrare l’auto più sviluppata in altezza di quanto non lo sia veramente.

    Al posteriore un’importante novità: sono spariti i gruppi ottici allungati sui montanti (evoluzione dell’idea nata con la Fiat Punto I serie) per far posto a più contenuti e scomposti fanali, molto probabilmente simili a quelli della sorella maggiore Astra. L’auto in generale ha l’aria di quella cresciuta: seguendo il trend avviato da Fiat Grande Punto e Renault Clio, le – un tempo – piccole segmento B hanno iniziato a crescere drasticamente, assumendo dimensionsioni che fino a 15 o 20 anni fa erano prerogativa delle segmento C. I prezzi delle auto crescono di pari passo con le lunghezze e c’è da aspettarsi un aumento non trascurabile neppure sul listino Opel.