Nuova Peugeot 308 SW: Test drive Alla Guida

Nuova Peugeot 308 SW: Test drive Alla Guida

Stupenda auto, stupendo paesaggio che fa da sfondo alla Nuova Peugeot 308 SW allestimento Feline

da in Auto 2008, Peugeot, Peugeot 308, Prove auto su strada, SW Station Wagon
Ultimo aggiornamento:

    Abbiamo potuto valutare su strada le caratteristiche della nuova Peugeot 308 SW grazie alla collaborazione di Cisauto, concessionaria Peugeot a catania da 35 anni, che ci ha messo a disposizione per due giorni di test una fiammante 308 SW 1.6 HDI 80 Kw Feline.I responsabili della concessionaria ci hanno autorizzato a comunicare che nei mesi di Giugno e luglio, durante la fase di lancio, i nostri lettori beneficeranno di condizioni molto vantaggiose ma….. qualificatevi!

    Meglio un cielo azzurro su di noi: Nuova Peugeot 308 Station Wagon

    Peugeot 308 SW

    A pochi mesi dal lancio di 308 berlina, Peugeot propone la versione SW che, fedele ai valori di affidabilità del marchio, si presenta, grazie alla modularità degli interni e alla possibilità di trasportare fino a sette passeggeri, come valida alternativa alle monovolume medie e comunque come qualcosa di concretamente più sfruttabile delle classiche station wagon.

    La vettura annuncia il piacere di viaggiare fin dalla prima occhiata grazie alla evidente disponibilità di grandi superfici vetrate ben armonizzate nel contesto estetico e valorizzate da un frontale aggressivo ma moderno e armonico come pochi.
    Le dimensioni esterne (m 4,500 x 1,810) non sono eccessive per la categoria ma l’attento studio delle proporzioni e l’elevatissimo livello di finitura, sia dentro che fuori, ne fanno probabilmente la vettura ,in questa fascia di prezzo, con la migliore qualità di vita a bordo.

    Peugeot 308-sw

    La strumentazione ed il confort di bordo

    Comandi ottimi e ben dislocati, qualità dei materiali utilizzati e dotazioni di alto livello sono la chiave di volta del progetto che, complice una progenitrice riuscita (la 307 appunto), si propone con ampie possibilità di successo anche nei confronti della concorrenza più agguerrita e qualificata.

    Peugeot 308 SW Feline

    All’interno come previsto spicca la flessibilità d’impiego grazie alla soluzione dei tre sedili singoli posteriori, tutti reclinabili, richiudibili e asportabili, nonche la possibilità, unica per la categoria, di aggiungere altri due posti in terza fila e inoltre l’impiego di un tetto in cristallo stratificato (oscurabile)il quale migliora molto la percezione di comfort e luminosità.
    La strumentazione chiara e leggibile in qualunque condizione di luce è azzeccata nelle scelte grafiche, attuali e piacevolissime, così come il volante in cuoio, regolabile in altezza e profondità e i sedili anteriori con regolazione del supporto lombare che consentono a chiunque di trovarsi a proprio agio alla guida.

    Dotazione di bordo
    La dotazione dell’allestimento Feline, oggetto del nostro test é particolarmente curata sia riguardo al comfort sia per la sicurezza attiva e passiva, infatti fanno parte del corredo vettura 7 airbag , abs , esp di ultima generazione, clima automatico bi-zona, radio cd mp3 con comandi al volante e fendinebbia.

    Fin qui niente di speciale verrebbe da pensare, ma seppur il listino della vettura sia posizionato su 23.650,00 €, cifra non certo contenuta per la quale comunque la rete Peugeot promette importanti riduzioni, la dotazione comprende pure i poggiatesta attivi che riducono le conseguenze del colpo di frusta se si viene tamponati, i sensori di parcheggio posteriori, i retrovisori ripiegabili elettricamente, tergi automatico, specchio retrovisore con antiabbagliamento automatico, diffusore posteriore di climatizzazione, illuminazione battuta porte e zona piedi passeggeri anteriori, tetto panoramico, tendine alle porte posteriori e schienali dei sedili anteriori dotati di tavolino estraibile.

    I Motori

    La motorizzazione testata e il noto turbodiesel 1.6 HDI 110 cv con filtro antiparticolato abbinato ad un nuovo cambio a 6 rapporti che dovrebbe costituire il cuore della richiesta di mercato per questo modello .
    Su strada l’unità motrice sembra adeguata alle esigenze del corpo vettura con buono spunto e ripresa pronta e progressiva, il cambio a 6 rapporti offre innesti precisi e buona manovrabilità, la rumorosità e ai minimi storici così da conferire sempre agli occupanti la sensazione ritrovarsi su una vettura di categoria e prezzo ben superiore.


    I Consumi
    Ci sono parsi soddisfacenti i consumi, anche se in questa categoria qualcuna delle concorrenti con un peso più contenuto fa meglio, e le medie di percorrenza sul misto si attestano sui 15 Km/Litro.

    Peugeot 308 SW

    Note molto positive infine anche per ciò che riguarda freni e tenuta di strada dato che alla guida l’assenza di rollio e beccheggio permettono una guidabilità di prim’ordine anche se,a volte, sulle giunture dei cavalcavia autostradali il retrotreno da una sensazione di rigidità eccessiva, questo senza pregiudicare comunque l’elevato livello di comfort che definiremmo da riferimento.

    Il giudizio finale è, in considerazione di quanto emerso, molto positivo e ciò fa prevedere un notevole successo per le vendite future e, di conseguenza, un ottima tenuta del valore dell’usato.

    G.A.

    899

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2008PeugeotPeugeot 308Prove auto su stradaSW Station Wagon
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI