Nuova Renault Kwid: la low cost per i mercati emergenti [FOTO]

Nuova Renault Kwid: la low cost per i mercati emergenti [FOTO]
da in Auto 2015, Auto Economiche, Auto nuove, Fuoristrada e SUV, Renault
Ultimo aggiornamento: Martedì 26/05/2015 16:46

    Renault Kwid anteriore

    Renault ha lanciato una bomba che si chiama Kwid. Bomba non intesa prestazionalmente parlando, ma in quanto a prezzo e target per il quale è stata studiata, poichè andrà ad interessare i mercati emergenti ed offrirà interessanti soluzioni interne. Forse arriverà anche in Europa.

    Renault Kwid di profilo

    Renault Kwid vede la prima applicazione del pianale modulare CMF-A, architettura sviluppata in collaborazione con Nissan e che prevede ben cinque moduli assemblabili, così da permettere un largo margine di utilizo su vetture con caratteristiche anche diverse tra loro. L’impostazione è di una due volumi da città, e la lunghezza massima di 3 metri e 68 centimetri confermano questo aspetto, ma in Renault hanno lavorato su una carrozzeria che si lascia ammirare come una crossover, tanto da avere un’altezza massima di un metro e 58 cm ed una luce a terra di 18 cm.

    Renault Kwid angolo posteriore

    L’obiettivo de brand francese è di imporsi nei mercati emergenti, molto interessati alle novità funzionali ed a costi contenuti: la Kwid sarà infatti lanciata entro fine 2015, in India, ad un prezzo che equivale a circa 4.200 euro. Le grandi particolarità stanno anche nel sistema infotainment, che vede al centro della plancia un display da 7 pollici per gestire gli apparati di bordo del Media-Nav, e nel cruscotto digitale, novità assolute in questa fascia di mercato e che potrebbero attirare non pochi clienti.

    352

    ARTICOLI CORRELATI