Nuova Subaru Forester: già sul mercato la rinnovata vettura

Nuova Subaru Forester: già sul mercato la rinnovata vettura

Convincente la nuova Subaru Forester

da in Anteprima auto, Auto 2008, Fuoristrada e SUV, Subaru, Subaru Forester
Ultimo aggiornamento:

    Dieci anni di esperienza alle spalle ed eccola qui, già sul mercato italiano la nuova Subaru Forester, più nuova che mai, un’auto che partecipa, fra le altre cose, al rinnovamento della Casa giapponese insieme a tutte le altre novità che Subaru ci presenta.
    Sicuramente più grande rispetto alla versione che l’ha preceduta, con un design rinnovato ma che conserva pur sempre la personalità di sempre che fanno della nuova Forester sempre un Suv con spiccate velleità da crossover e station wagon insieme.

    Proprio negli interni si sono viste maggiormente le aumentate dimensioni e non solo nell’abitacolo dove è ben chiaro quanto ottenuto con la nuova versione, ma anche il piano di carico è più grande, adesso di 450 litri ma non è solo lo spazio l’elemento aggiuntivo raggiunto con quest’auto, molto s’è fatto anche in ambito alle rifiniture e al più moderno design degli interni. Si veda la strumentazione, il volante multifunzione e la grande attenzione riversata dalla Casa all’intrattenimento; un esempio, il sofisticato impianto radio/CD/MP3 e WMA oltre al navigatore satellitare di ultima generazione.

    Nuovi sono anche i motori, sia a benzina che diesel, per quest’ultimo dovremo aspettare qualche altro mese ancora, comunque, nuovo è comunque il 2,0 litri a benzina Boxer DOHC AVCS 16 valvole da 150 cavalli di potenza cui si aggiunge lo stesso motore ma in modalità bi-fuel, fatto che abbatte i consumi in maniera significativa; in ogni caso, le prestazioni sono sempre buone, una velocità massima di 185 km/h ed un’accelerazione, da 0 a 100 orari in 11 secondi per un’auto a trazione integrale e cambio a cinque marce manuale o 4 automatica.

    In ambito ai prezzi si parte da 28.500 euro fino a 32.500 euro per la versione più accessoriata e con cambio automatico. Per la bifuel bisogna considerare che ci vogliono un paio di migliaia di euro in più, fatto che non dovrebbe comunque spaventare, visto che gli incentivi statali coprono la spesa per 1.500 euro.

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2008Fuoristrada e SUVSubaruSubaru Forester
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI