Nuova Subaru Forester: sul mercato la prossima primavera

da , il

    Nuova Subaru Forester: sul mercato la prossima primavera

    Ne avevamo parlato, ma ora l?imminente apertura del Salone di Detroit ce lo confermerà, la Subaru è pronta a lanciare sul mercato la sua nuova Forester, un Suv che, forte dell?esperienza delle due versioni che l?hanno preceduto, nella sua terza generazione raccoglie i frutti di questo percorso e affina le sue caratteristiche migliori di auto al passo coi tempi, moderna, funzionale e sempre più rispettosa dell?ambiente.

    Rispetto al passato, la nuova Forester è più spaziosa, grazie ad un aumento delle dimensioni che oggi la vedono 7 centimetri e mezzo più lunga e 4 centimetri e mezzo più larga, mentre in altezza cresce solo di un centimetro, mentre, per quanto riguarda il peso, siamo pochissimo al di sotto di una tonnellata e mezzo.

    L?aumento delle dimensioni è andato tutto a favore dell?abitabilità interna, adesso la Forester è più confortevole e i passeggeri godono di maggiori spazi, oltre ad un maggior confort derivante anche da una dotazione di bordo sempre più raffinatasi nel tempo. Anche il design complessivo della vettura ha goduto del restyling cui è stata fatta oggetto la nuova Forester, così come, gli aggiornamenti che sono stati apportati in ambito alla meccanica, si pensi alla nuova sospensione posteriore che nella nuova versione consiste in un doppio braccio, modifica questa che ha partecipato attivamente a migliorare il confort interno e a rendere più libero il vano di carico, oggi più ampio che nel passato.

    Grande attenzione è stata riposta anche in ambito alla sicurezza attiva e passiva, ricordiamo l?introduzione in questa versione dell?ESP di serie, così come nella nuova Forester di serie sono anche le tre coppie di airbag, oltre ad altri dispositivi che rendono la vettura molto gestibile e sicura.

    Inedito anche il propulsore, derivato dalla vecchia versione, è stato modernizzato e, volendo, lo si può anche avere con impianto di alimentazione misto, benzina/GPL, fatto che dovrebbe rendere ancora più appetibile la nuova Forester.. Ricordiamo che parliamo di un motore boxer, come da sempre ci ha abituato Subaru, di 2,0 litri di cilindrata abbastanza potente ed elastico anche quando è alimentato a gas, con la possibilità di scegliere cambi manuali a 5 marce o automatici, da segnalare l?utilissimo dispositivo, accoppiato al cambio manuale, che impedisce, durante le partenze in salita o in discesa in retromarcia, l?indietreggiamento della vettura.

    Abbastanza attenzionata la nuova Forester anche in ambito all?intrattenimento di bordo, si pensi al nuovo navigatore satellitare di ultima generazione e al sofisticato impianto radio/CD/MP3 di cui si dota la vettura, solo per citare i più importanti. Vedremo la nuova Forester nelle due versioni X e XS, intorno al mese di maggio/giugno, a prezzi ancora da definire.