Nuova Tata Safari: bella, comoda e costa poco

da , il

    La nuova Tata Safari

    Prima di tutto stupisce per il prezzo, la nuova Tata Safari, meno di 23.000 euro, veramente poco per una vettura di quasi 5 metri di lunghezza e due di larghezza con motore di 2,2 litri turbodiesel commonrail 4×4 inseribile.

    La vettura, nonostante le forme classiche al massimo, è un concentrato di moderna tecnologia, lo si vede dal motore abbastanza moderno e dal sistema in grado di spostare la trazione sulle quattro ruote a 60 orari, usurando poco le gomme e realizzando interessanti consumi.

    Bella anche la strumentazione, non eccessivamente elaborata ma completa e di facile utilizzo, così come l?abitabilità per 7 persone, nei casi estremi, grazie a due sedili di fortuna, come generoso è anche il piano di carico, che diventa immenso abbattendo una fila di sedili.

    Massima attenzione da parte di Tata anche per la sicurezza attiva e passiva, con ABS ed EBD, airbag posti nei punti nevralgici dell?abitacolo e una dotazione di bordo efficacissima per regalare viaggi all?insegna del confort massimo, con clima bizona automatico, potente impianto radio/CD/MP3, alzacristalli anteriori e posteriori e specchi retrovisori esterni regolabili elettricamente e riscaldabili. Pedane laterali e copriruota di scorta rigido, invece, come optional.

    Ed infine la garanzia estesa per tre anni e, nel caso si avesse bisogno, il servizio di Europ Assistance gratuito.

    Ricordiamoci ancora una volta, che la vettura costa meno di 23.000 euro.