Nuova Toyota Prius: prime impressioni

Nuova Toyota Prius: prime impressioni
  • Commenti (5)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Toyota Prius

Poco più di dieci anni separano la prossima Toyota Prius dalla prima versione e sembra che fra le due auto sia passata un’era geologica, tanto anonima la prima, tanto personale il modello che verrà presentato in anteprima al Salone di Detroit l’anno prossimo e che dovrebbe raggiungere le concessionarie il prossimo 2010 .

Sarebbe sembrato oltremodo strano che una creatura di Toyota potesse continuare ad essere tanto avulsa da tutti gli altri modelli della Casa giapponese ed allora eccola qui, la nuova Prius, auto ibrida per eccellenza, giunta alla sua terza generazione e contrassegnata da particolari che la rendono più ricercata nelle forme, con linee più dinamiche, soprattutto nelle fiancate e nuovi e più gradevoli gruppi ottici anteriori e posteriori di nuovo profilo e disegno. Da segnalare il finestrino anteriore di piccole dimensioni, un particolare questo che risulta prezioso alla guida e che abbiamo riscontrato anche in Fiat Grande Punto.

Pure importante segnalare le nuove dimensioni della nuova Toyota Prius che oggi misura una decina di centimetri in più rispetto alla vecchia, anzi all’attuale, ciò a tutto vantaggio dell’abitabilità e del confort di marcia.

Ovvio che nel piano di ammodernamento complessivo della Toyota Prius non potevano mancare aggiornamenti anche per gli interni, lo si vede non soltanto nei sedili più moderni e di nuovo stile, ma anche dalla nuova strumentazione digitale e dal volante che si inserisce perfettamente nella nuova logica della vettura.

Come è ovvio che sia la nuova Toyota Prius godrà di aggiornamenti anche in ambito ai motori, che dovrebbero essere caratterizzati da un nuovo propulsore ibrido con un motore elettrico più potente che nel passato che dovrebbe garantire una maggiore economia di esercizio. E così ci sarà spazio per il 1.800 cc. di cilindrata in grado di erogare 100 cavalli di potenza ma che aggiunti a quelli del motore elettrico diventeranno 160 cavalli con minor consumi nell’ordine del 10% circa.

Tutto ciò senza dimenticare la versione plug-in, quest’ultima caratterizzata da una maggiore autonomia e che sarà possibile ricaricare direttamente dalla presa di corrente di casa come si fa adesso con un cellulare.

404

Vedi anche:

Peugeot Exalt al Salone di Pechino

Guarda il video della nuova Peugeot Exalt, la nuova elegante coupé che verrà svelata per la prima volta dal vivo al prossimo salone dell'auto di Pechino. Siamo di fronte ad un bellissimo concept, che riprende in diversi dettagli quello famoso della casa del Leone di nome Onyx di qualche tempo fa.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 16/10/2008 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
The Tramp 16 ottobre 2008 21:20

Questa è la terza interpretazione di carrozzeria che vedo.

Come sarà quella vera?

Chi vivrà, vedrà!

Rispondi Segnala abuso
basettas
Basettas 17 ottobre 2008 09:16

Se questa è la direzione, sotto il punto di vista stilistico non ci siamo ancora.

Rispondi Segnala abuso
I.gallo 29 ottobre 2008 14:43

beh i gusti sono personali..dal di fuori, nel davanti mi sembra 1pò + filante e moderna..mentre nel dietro credo ke siano stati vincolati dal CX aerodinamico.

Spero ke i miglioramenti siano stati fatti all’interno, nell’abitacolo, in quanto 1pò spartani nella versione ultima

saluti

Rispondi Segnala abuso
Marco 8 dicembre 2008 18:21

sono posessore da 4 anni dell’attuale versione tutto molto bene, mi sarei aspettato nella nuova versione non un aumento di cilindrata (non serve a nulla,la potenza è più che sufficente) e soprattutto una diminuzione dei consumi del 30% e non del 10% come segnalato nell’articolo !

Rispondi Segnala abuso
29 giugno 2009 08:47

chi ce l’ha già potrebbe dare un parere sui consumi reali ? io parlando con un possessore sono rimasto deluso quando ho sentito parlare di 16-17 km/l, li si fa anche con un TD di ultima generazione
grazie

Rispondi Segnala abuso
Seguici