Nuova Veritas RS III: foto ufficiali

la nuova veritas rs iii è entrata in produzione in serie

da , il

    Nuova Veritas RS III: foto ufficiali

    Cattivissima questa nuova Veritas RS III, esagerata supercar Vermot pronta a entrare in produzione. Ecco le foto ufficiali, che la ritraggono nel suo habitat naturale, la pista.

    Questo marchio non vi è nuovo? Forse vi ricorderete della sua storia tormentata, iniziata nel dopoguerra. La Veritas nasce nel 1948 dalle aspirazioni di un gruppo di tecnici espatriati da Bmw, desiderosi di ideare un brand di sole auto superprestazionali. Purtroppo la favola finì nel 1952, solo quattro anni dopo. Oggi Veritas fa parte della società tedesca Vermot AG, che con la RS III ha dato un seguito alla sua storia.

    Questo bolide sarà infatti distribuito in serie, ma continuerà a essere realizzato con la cura di un prodotto artigianale. La nuova Veritas RS III ha recentemente vinto il premio come “Best Super Car 2009″ presso il Salon Privé di Londra. Non è difficile capire perchè, basta guardarla.. negli occhi. Sì perchè la calandra, così ben visibile in queste foto ufficiali è quasi umana. Chi ha progettato quei gruppi ottici deve aver pensato che gli occhi sono lo specchio dell’anima anche per un’auto. E la sua anima è davvero grintosa: un V10 da 507 cavalli, mutuato dalle Bmw M5 e M6. Grazie al suo peso ridotto (è costruita in fibra di carbonio) la Veritas RS III riesce ad accelerare da 0 a 100 Km/h in 3,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 347 Km/h.

    A sottolineare la sua vocazione sportiva, anche l’assetto dell’abitacolo 1 + 1: il passeggero è solo facoltativo e il suo sedile si recupera sotto una copertura di metallo nascosta sotto il padiglione. A costruirla ci penseranno 15 tecnici/artigiani ultra selezionati, che la venderanno al prezzo di 345.000 euro. Non è tanto. Basti pensare che il ciclo produttivo di ognuna di loro dura otto settimane e che ne verranno costruite solo tre alla volta.