Salone di Parigi 2016

Nuove Fiat 2016, le novità auto: arrivano Tipo, 124 Spider e Toro [FOTO]

Nuove Fiat 2016, le novità auto: arrivano Tipo, 124 Spider e Toro [FOTO]
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2016, Auto nuove, Fiat, Fiat Toro
Ultimo aggiornamento: Domenica 22/05/2016 08:10

    In questo articolo parleremo delle nuove Fiat 2016. Quello che bolle in pentola nel gruppo FCA per il 2016 è piuttosto sostanzioso. Sono infatti pronto alcuni nuovi interessanti modelli per aggiornare la gamma del Marchio Fiat, a partire da una nuova tre volumi, che riprenderà il nome di una vettura di successo a cavallo tra gli anni ’80 e ’90, la Tipo. Ma le sorprese non finiscono qua perché è pronta a rinascere anche un’altra icona del passato del marchio torinese, la 124 Spider, nata in collaborazione con Mazda. Per chi invece ama distinguersi e predilige la praticità ecco che nei prossimi dodici mesi la Fiat si arricchirà con l’avvento di un nuovo pick-up, la Fiat Toro. Andiamoli a scoprire con maggior precisione.

    L’effetto nostalgia non si arresta, così Fiat ha scelto un altro dei suoi importanti nomi del passato per chiamare la sua prossima berlina a tre volumi, che nella sua fase embrionale e post embrionale era stata denominata Aegea. Nel 2016 quindi avremo sulle strade di nuovo una Fiat Tipo, esattamente come accadeva con la fortunatissima compatta di fine ’80. Ma riuscirà questo nuovo modello a scaldare il cuore degli appassionati come ci era riuscita la sua antenata più di vent’anni fa? La Tipo verrà prodotta negli stabilimenti turchi di Fiat, e sarà sostanzialmente una berlina low cost che però non lascerà niente di intentato al caso, proponendo soluzioni all’avanguardia della tecnica (sarà provvista del sistema UConnect) senza dimenticare lo stile. Il suo punto di forza sarà quindi il rapporto qualità/prezzo che sarà da competizione, in quanto questa berlina dovrebbe partire da non più di 12.000 euro, un modo giusto per far tornare il marchio piemontese in un segmento in cui la sua presenza stenta da molti anni.

    Le Spider all’italiana, per anni sono state un modo di fare l’automobile apprezzato e desiderato in ogni parte del globo, e anche Fiat ha partecipato a rendere così importante questo settore. Il listino del marchio torinese non vede però più una spider dai tempi dell’uscita dal mercato della Fiat Barchetta, ma dal 2016 le cose cambieranno e tornerà addirittura un’icona degli anni ’70, la Fiat 124 Spider. Certamente la due posti cabriolet nata dalla cooperazione con Mazda vedrà come novità il motore turbo benzina MultiAir 1.4 litri, al posto degli aspirati 1.5 e 2 litri della spider giapponese. Con molta probabilità il millequattro potrebbe avere una potenza che spazierebbe dai 120 cavalli fino ai più consistenti 180 cavalli, estremi più che sufficienti per una vivace e divertente due posti marchiata Fiat.

    Il Fiat Toro sarà il nuovo Pick-Up marchiato Fiat e verrà prodotto in Sud America, il suo principale mercato di riferimento. Si perché attualmente questo mezzo non è previsto nel mercato italiano, anche se le cose potrebbero cambiare dato il grande successo ottenuto sui social e non solo da parte degli appassionati. Il Toro infatti ha conquistato molti consensi perché si tratta di un mezzo in grado di abbinare perfettamente la praticità di un pick-up con la lusso di un SUV. Per quanto riguarda i motori si dice che il Toro avrà un 1.8 E.torQ con miscela di etanolo E85, pensato appositamente per il mercato brasiliano, mentre negli altri mercati vi sarà un turbodiesel 2.0 Multijet.

    601

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI