Salone di Parigi 2016

Nuovi SUV 2016, tutti i modelli in uscita e le novità in anteprima

Nuovi SUV 2016, tutti i modelli in uscita e le novità in anteprima

    nuovi suv 2016

    E’ la tipologia di auto che va per la maggiore in Italia, almeno in termini di preferenze nel 2015. Scontato, quindi, che sui nuovi suv 2016 ci sia particolare interesse, per scoprire le novità destinate ad arrivare sul mercato e quelle che, invece, faranno la comparsa in anteprima ai saloni dell’auto, prima di affrontare il verdetto del pubblico nelle concessionarie. Ci attende un 2016 denso di proposte originali, altre che vanno a rimpiazzare modelli già noti, modificandone lo stile e i contenuti. Passiamo in rassegna tutte i nuovi suv 2016, disseminati in ogni segmento di mercato, da quelli urbani a modelli esagerati come Bentley Bentayga, evidentemente prodotto circoscritto a pochissimi eletti.

    Non è forse la principale tra le novità attese in casa Audi, tuttavia Q1 andrà ad arricchire l’offerta in un segmento nel quale al momento il marchio è scoperto e non può contrastare efficacemente una rivale diretta come Mini Countryman, pronta con la nuova generazione, anch’essa al debutto nel 2016. Aspettiamoci un prodotto in area 4 metri e 20 circa di lunghezza, forse poco meno, sviluppato sul pianale MQB e con lo stile fortemente imparentato con i prodotti di alta gamma Audi. Calandra squadrata e tridimensionale, linee spigolose, è quello che ci si attende da Q1. |APPROFONDISCI |

    Farà storcere il naso a molti puristi, che considerano Bentley per le sue granturismo di prim’ordine e le berline ultra-lusso. Bentayga è il passo nuovo della casa inglese, nel mondo degli sport utility vehicle. Lo stile può piacere o lasciare interdetti, ma c’è un particolare davanti al quale non si resta indifferenti: i 301 km/h di velocità massima, valore che lo rende il suv più veloce al mondo. Certo, viene difficile immaginare un impiego in fuoristrada, magari tra fango, rocce e alberi, chi potrà permettersi una Bentayga certo non avrà problemi a risolvere eventuali danni alla carrozzeria. Il motore eroga 608 cavalli e altrettanti esemplari saranno prodotti in versione speciale e limitata, i primi a uscire dagli stabilimenti del marchio. Sul mercato già da gennaio. | APPROFONDISCI |

    Debutta una nuova generazione di Kia Sportage, fortemente evoluta nello stile, per seguire le scelte operate sul resto della gamma, quindi con la calandra a naso di tigre, i fari supplementari a “cubetti” e dei proiettori principali senza dubbio originali. A bordo le modifiche non sono da meno, una plancia totalmente ridisegnata, due sistemi di infotainment alternativi, con display da 7 o 8 pollici, al pari di dotazioni di sicurezza aggiornati. Le dimensioni aumentano marginalmente, 4 centimetri in lunghezza, di cui 3 sono a beneficio del passo, pertanto avrà un’abitabilità interna superiore al passato. Arriva a marzo. | APPROFONDISCI |

    Dopo aver lanciato la Q30, già di per sé prodotto “crossoverizzato” e non esattamente berlina classica, è tempo di Infiniti QX30, che è un po’ la Mercedes GLA del marchio nipponico. Nasce dallo stesso pianale, condivide la meccanica e i motori, differenziandosi per un design molto dinamico e moderno. Può catturare l’attenzione di un pubblico giovane, alla ricerca di un’auto che si differenzi dalla massa. Trazione integrale e cambio doppia frizione 7 marce fanno parte del corredo previsto con il motore 2.1 litri turbodiesel 170 cavalli e 2 litri turbo benzina da 211 cavalli. | APPROFONDISCI |

    Volata lunghissima per Jaguar F-Pace, che dopo essersi annunciato sotto forma di concept è stato presentato quest’anno nella sua variante definitiva, pronta per il mercato dalla prossima primavera. La tecnica è quella sperimentata con Range Rover, alla quale abbinare i tratti tipici del design Jaguar per andare a contrastare Mercedes GLE, BMW X5 e la futura Audi Q5. Ampio utilizzo di alluminio nel pianale per contenere il peso. | APPROFONDISCI |

    In Italia sarà esclusivamente ibrida, RX 450h, come già da anni siamo abituati a conoscere Lexus. Modello aggiornato, arriva alla quarta generazione ed estremizza il design futuristico e spigoloso. O piace o è difficile digerire certe soluzioni. Sul fronte tecnico, motore V6 3.5 litri aspirato collegato con due motori elettrici per un totale di 313 cavalli e consumi dichiarati in appena 5.5 litri/100 km. Può muoversi anche in modalità esclusivamente elettrica per alcuni chilometri. I prezzi partono da 69.000 euro, da gennaio nelle concessionarie. | APPROFONDISCI |

    E’ il modello più atteso in casa Maserati. Come Bentley, una novità assoluta per il marchio. Levante circola già da tempo con i muletti definitivi e si presenterà con uno stile piuttosto diverso dal concept Kubang presentato nel 2011. Grande calandra sul muso, elemento che la ricollega alle note Quattroporte, Ghibli e GranTurismo, ci si attende un modello che sia riferimento per le doti dinamiche oltreché il lusso interno. Debutta a maggio. | APPROFONDISCI |

    Andrà ad affiancare GLC cinque porte, rappresentando l’alternativa con la coda più filante. Non diminuisce il numero delle portiere, ma cambia radicalmente il posteriore. Idealmente va a contrapporsi a BMW X4 e le proporzioni particolari, il posteriore fortemente rastremato, sono un elemento che può creare perplessità. La capacità di carico si attende inferiore a quella di GLC, mentre la tecnica sarà ripresa pari pari, dal telaio alle motorizzazioni. | APPROFONDISCI |

    La nuova generazione di Countryman sarà l’ultima ad arrivare nella gamma Mini. Cambiano le dimensioni, ci si attende un crossover un po’ più lungo e largo, con un design che non varierà eccessivamente rispetto al modello oggi in vendita. Novità motori 3 cilindri, con gli 1.5 turbo benzina e diesel a finire sotto al cofano. Per scoprirlo dovremo attendere la fine del 2016, probabilmente arriverà a novembre. | APPROFONDISCI |

    La concept car Seat 20v20 ha fornito un’idea di quelle che potrebbero essere le forme del suv medio del marchio, atteso a settembre. Condividerà la tecnica di altri prodotti del gruppo, quindi pianale MQB e schema tecnico di Seat Leon. Aspettiamoci un prodotto dinamico e dai tratti spigolosi, come apprezzati sulla recente produzione della casa spagnola. | APPROFONDISCI |

    Ha debuttato al salone di Los Angeles 2015, arriverà su strada però solo ad aprile, pronta per affrontare primavera ed estate con la particolarità della capote in tessuto. E’ il primo, concreto esperimento di suv cabrio in Europa, segue le orme della poco fortunata Nissan Murano cabrio, allora dedicata agli USA. Capacità fuoristradistiche intatte per Evoque cabrio nel passaggio dalla coupé alla variante scoperta. Nuovo anche l’infotainment, mentre a bordo c’è spazio per quattro persone. | APPROFONDISCI |

    1481

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI