NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuovo Chrysler Voyager: spazio e potenza dei motori al suo attivo

Nuovo Chrysler Voyager: spazio e potenza dei motori al suo attivo
da in Auto 2008, Chrysler, Chrysler Voyager, Monovolume
Ultimo aggiornamento:

    Molti gli assi nella manica in mano a Chrysler col nuovo Voyager 2008; lo spazio e la dotazione di motori, in primis.

    Quando parliamo di spazio ci riferiamo ad una confortevole monovolume a 5 posti ma che, facilmente, possono anche diventare sette, questo potrebbe essere uno spunto in più per lanciare la vettura con maggior vigore in Europa dove la vettura verrà presentata in pompa magna.

    Le nuove forme del Voyager sono ben equilibrate ed accordate fra di esse, ma è soprattutto nella parte anteriore che la vettura si presenta vincente, grazie a una calandra di maggior dimensioni che riguardano anche i paraurti e le linee generali più robuste ma meno dure al contempo.

    Inoltre, visto che il Voyager in questa nuova edizione presenta delle novità inedite, non si può non sottolineare la nuova dotazione di motori cui beneficia la vettura, due turbodiesel e due a benzina. Si parte dal 2,5 litri CRD per salire fino al 2,8 litri con una potenza, rispettivamente, di 143 e 163 cavalli.

    Per i benzina si parte, invece, dal 2,4 litri a 4 cilindri in grado di erogare 147 cavalli fino al 6 cilindri da 3,3 litri da 174 cavalli. In alcuni mercati vi sarà anche la possibilità di acquistare la versione iperdotata, ovvero, quella con motore di 3,8 litri di cilindrata a 6 cilindri con una potenza prossima ai 200 cavalli.

    Vedremo il nuovo Voyager entro il prossimo mese di marzo, a prezzi ancora da stabilire, ma siamo certi sarà un grande successo fin da subito.

    261

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2008ChryslerChrysler VoyagerMonovolume
    PIÙ POPOLARI