Offerte auto mese di ottobre 2009: le promozioni di diversi marchi

Offerte auto mese di ottobre 2009: le promozioni di diversi marchi

Anche per quanto riguarda la Kia, la Casa coreana in riferimento alla Picanto viene venduta con uno sconto incondizionato di 1

da in Promozioni auto nuove
Ultimo aggiornamento:

    Kia Sportage

    Continuiamo con le promozioni del mese di ottobre con altri modelli di diversi marchi che aggiungono o meno agli sconti incondizionati offerti dai diversi marchi quelli relativi agli incentivi statali.

    Cominciamo con Daihatsu Sirion, che in versione Gran Powered Hiro, già prevista di impianto radio/CD/MP3 e climatizzatore è venduta a 9.400 euro, nel caso si proceda alla rottamazione dell’auto; parliamo di una city car ma che può essere proposta anche con impianto GPL.

    Buona la proposta anche per Ford Ka che viene venduta a 8.250 euro riferendoci alle versioni di 1.200 cc. di cilindrata benzina e che divengono 9.500 euro per la 1.300 TDCI in caso di rottamazione. La promozione è sicuramente buona, ma il climatizzatore va pagato a parte.


    Anche per quanto riguarda la Kia, la Casa coreana in riferimento alla Picanto viene venduta con uno sconto incondizionato di 1.550 euro offerto da Kia sia per le versioni benzina che diesel e di 1.550 euro per la bifuel che vanno ad aggiungersi agli incentivi statali col risultato che la vettura avrà prezzi a partire da 6.500 euro per le versioni benzina e bi-fuel e 8.700 euro per le versioni turbodiesel relativamente per le CRDI.

    Anche Kia Sportage gode di agevolazioni finanziarie sotto forma di sconti, ovvero 4.000 euro, sia per le versioni benzina che diesel, col risultato che la versione con motore di 2,0 litri di cilindrata CWT Active con la sola trazione che avrà prezzi a partire da 18.000 euro; possibile anche ottenere un finanziamento agevolato, così come bisogna sapere che presto giungerà sul mercato la nuova versione.

    306

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Promozioni auto nuove
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI