Ondas Media: la radio satellitare sbarca su Nissan ed Infiniti

Ondas Media: la radio satellitare sbarca su Nissan ed Infiniti

da , il

    Ponte per radio satellitare

    Anche l’auto sarà dotata di radio satellitare a bordo, una riprova, quanto ratificato in questi giorni fra la Nissan e la Ondas Media, compagnia della radio satellitare che,relativamente al Continente europeo prevede di montare tale supporto sulle vetture Nissan ed Infiniti commercializzate in Europa, col risultato che i primi europei che acquisteranno tali vetture saranno i primi fruitori di questa innovativa tecnologia.

    “La radio satellitare ha avuto un immenso successo negli USA e noi pensiamo che anche i consumatori europei saranno attratti dalla diversità dei programmi, dalla copertura continua e dalla qualità superiore dell’audio che Ondas Media sta sviluppando”, ha dichiarato Larry Haddad, General Manager, Strategia e Pianificazione della produzione, Nissan Europa. “Il nostro accordo con Ondas Media dimostra il nostro impegno ad introdurre nei prodotti Nissan l’innovazione che migliora la pratica della guida”.

    ” L’equipe di Ondas sta già conducendo la fase di sviluppo per le radio ed una notevole quantità di lavoro è stata completata a tutt’oggi”commenta Dave Krueger, COO di Ondas. ” Le radio nei veicoli Nissan saranno le piu’ avanzate sul mercato e saranno capaci di ricevere centinaia di canali di programmi via audio cosi’ come una varietà di servizi di dati. Questo accordo definitivo porta il numero totale delle radio satellitari di Ondas Media pre-vendute e installate in fabbrica di Ondas media ad un livello di oltre un milione, e questa è un’altra tappa importante nel nostro progetto finalizzato a portare la nostra offerta dal contenuto unico ai consumatori europei entro il 2011.

    Per coloro che beneficeranno della nuova tecnologia, Ondas promette servizi radio in diverse lingue, musica e anche video e dati e tali palinsesti saranno possibili nel tempo su 240 milioni di autoveicoli coinvolgendo un totale di 600 milioni di abitanti in Europa 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno, cui seguiranno news nel mondo dello sport, notizie in generale, meteo e sulle condizioni del traffico anche in prossimità del singolo veicolo e ciò avverrà nelle principali lingue europee.