Opel Astra: anteprima nuovo modello

Le prime immagini, grazie a questi bozzetti della Opel Astra che manifestano la volontà della Casa tedesca di riprendere temi sempre cari al modello, quali l'affidabilità e l'alta tecnologia profusa a bordo

da , il

    Dopo una serie di annunci, foto spia e proclami più o meno roboanti, ecco l’Opel Astra giunta alla sua quarta generazione, qui ripresa in questi primi bozzetti.

    La Opel Astra s’è sempre ritagliata un suo spazio all’interno delle proposte di Opel e si è sempre caratterizzata per l’affidabilità che da sempre la contraddistingue al meglio; ovvio, dunque, che anche il nuovo modello riprenda temi tanto cari in Casa Opel, quali ad esempio la versatilità della vettura e le ottime caratteristiche di quest’auto che ne sottolineano l’alto livello raggiunto.

    Tecnologicamente parliamo di un’auto fra le più avanzate, si veda il sistema satellitare in grado di trasmettere al guidatore la trasmissione della segnaletica stradale laddove le condizioni di guida dovessero cambiare. Interessante anche il sistema di illuminazione affidato a proiettori che modulano l’intensità del fascio di luce in base alle condizioni di visibilità esterna.

    In ambito ai motori ricordiamo il 1.400 cc. di cilindrata turbo benzina cui si associa anche un parsimonioso motore diesel, così come sarà disponibile anche un 2,0 litri di cilindrata in grado di erogare una potenza di 250 cavalli; questo allestimento è anche dotato di trazione integrale.

    Per completezza di informazioni ricordiamo che al Salone di Francoforte del 2007 abbiamo ammirato la versione ibrida della Opel Astra, modello quest’ultimo che dovrebbe vedere la luce, insieme a tutte le altre versioni del modello, a partire dal prossimo anno.