Opel Astra: nuove immagini spia della nuova versione

Opel Astra: nuove immagini spia della nuova versione

Lo si intende bene assistendo alle forme interne della vettura, con la curvatura particolare della strumentazione, con quelli del volante e del pannello strumenti, al punto che entrando a occhi chiusi nell’abitacolo della nuova Opel Astra e riaprendoli successivamente, avremmo l’impressione di trovarci all’interno dell’ammiraglia Opel

da in Anteprima auto, Auto 2009, Opel, Opel Astra
Ultimo aggiornamento:

    Manca poco al debutto della nuova Opel Astra, il tempo necessario per svelare meglio i particolari di questa vettura che, soprattutto negli interni, eredita elementi che sono molto simili a quelli riscontrabili nell’Opel Insignia, fatto questo che renderà ancor più lussuosa la media tedesca.

    Lo si intende bene assistendo alle forme interne della vettura, con la curvatura particolare della strumentazione, con quelli del volante e del pannello strumenti, al punto che entrando a occhi chiusi nell’abitacolo della nuova Opel Astra e riaprendoli successivamente, avremmo l’impressione di trovarci all’interno dell’ammiraglia Opel.

    Ciò in quanto, oltretutto, molti elementi quali il freno a mano elettrico, la manopola a ghiera dell’Idrive, sono del tutto condivisi dalle due vetture e ripresi dalla Insignia. Questo non vuol dire che la Opel Astra in questa veste nuova manchi di personalità, tutt’altro, lo vediamo bene dalle forme riscontrabili nell’abitacolo, dalle rifiniture e da importanti dettagli che fanno alla fine unica questa vettura.


    Una cosa è certa, la nuova Opel Astra si stacca col passato e diventa un’auto ancor più importante, perde quella sorta di anonimato che ha contraddistinto tante Opel fino adesso e diventa un’auto da contrapporre a pieno titolo alla migliore concorrenza del segmento C.

    241

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2009OpelOpel Astra
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI