NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Opel Insignia 2013: spiato il restyling per la berlina tedesca [FOTO]

Opel Insignia 2013: spiato il restyling per la berlina tedesca [FOTO]
da in Anteprima auto, Auto 2013, Berline, Foto Spia, Opel, Opel Insignia, Restyling, SW Station Wagon
Ultimo aggiornamento:

    La Opel ha in mente di dare una bella rinfrescata alla propria gamma nel 2013. Come possiamo vedere da queste foto spia, scattate dai colleghi di Worldcarfans, una delle vetture della casa tedesca che verrà aggiornata per prima sarà la Opel Insignia 2013, che si concederà un leggero restyling di metà carriera. Un’altra auto che subirà un facelift a breve è la Opel Astra, modello comunque più recente rispetto alla Insignia, ma comunque con già qualche anno sulle spalle.
    La casa tedesca di proprietà del gruppo General Motors azzeccando praticamente tutti i modelli lanciati sul mercato di recente è riuscita a risollevare le proprie vendite, proponendo auto che da un lato sanno essere piacevoli esteticamente, ma dall’altro capaci di vantare una qualità dei materiali e costruttiva degna della migliore concorrenza. Ovviamente, però, una buona strategia di mercato prevede che questi modelli debbano sempre essere costantemente aggiornati dall’azienda per mantenere sempre elevato l’appeal nei confronti del pubblico.

    Ma veniamo a parlare nel dettaglio di questo aggiornamento: come vediamo immediatamente dalle foto spia, le principali modifiche riguardano alcuni particolari del frontale e del posteriore. Anche se queste due porzioni della vettura sono ancora molto camuffate sull’esemplare immortalato negli scatti, possiamo comunque immaginare in cosa consisterà questo restyling. Da quello che si può capire i designer sono intervenuti sullo stile della mascherina anteriore e sulla forma dello scudo paraurti, che con buona probabilità includerà dei nuovi fari fendinebbia circondati da un elemento in plastica dotato anche di una cromatura.

    I gruppi ottici anteriori, poi, si ispirano a quelli dell’Astra, cambiando leggermente nella forma esterna e nella geometria interna.

    La fiancata della Opel Insignia resta la stessa di sempre. Al contrario nella coda possiamo scorgere dei fanali ristilizzati ed un paraurti dal design differente dal solito. In questo caso le soluzioni estetiche si rifanno a quelle della cabrio Opel Cascada: i fanali hanno uno stile simile e sono congiunti tra di loro da una barra cromata. Al momento non sappiamo se questo aggiornamento includerà delle novità anche a livello di interni, ma al più è facile che troveremo giusto qualche nuova finitura o rivestimento per i sedili e niente di più.

    La gamma di motorizzazioni dovrebbe restare la stessa di sempre, con motori benzina o diesel dalle potenze comprese tra i 130 ed i 325 cavalli. In compenso alcuni propulsori potrebbero venire aggiornati per emettere meno CO2 e consumare un po’ meno carburante. Le vendite dovrebbero iniziare intorno a metà 2013, mentre lo stesso aggiornamento debutterà anche oltreoceano sulla Buick Regal, ovvero la gemella americana della Insignia.

    489

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAuto 2013BerlineFoto SpiaOpelOpel InsigniaRestylingSW Station Wagon
    PIÙ POPOLARI