Opel Meriva: foto spia della nuova versione

Opel Meriva: foto spia della nuova versione

Le linee sono quanto mai interessanti, dinamiche, filanti, sia all’esterno che all’interno e proprio qui notiamo che l’abitacolo è quanto mai spazioso e curato per tutti e cinque gli occupanti della vettura anche se resta pur sempre la soluzione atta a far sparire il sedile posteriore, all’occorrenza, che rilascia maggiore comfort e spazio a bordo

da in Foto Spia, Monovolume, Opel, Opel Meriva
Ultimo aggiornamento:

    Continuano gli avvistamenti grazie a queste foto spia della nuova Opel Meriva, la monovolume compatta tedesca che si approssima ad essere sostituita con una nuova versione che vedremo sul mercato probabilmente il prossimo anno.

    Capiamo subito, nonostante il camuffamento che riguarda la nuova Opel Meriva, che tutto è pronto per il prossimo Salone di Ginevra dove la vettura debutterà nella sua nuova veste più vicina all’Astra e alla Opel Insignia e allontanandosi quanto più possibile dalla Opel Corsa.

    Le linee sono quanto mai interessanti, dinamiche, filanti, sia all’esterno che all’interno e proprio qui notiamo che l’abitacolo è quanto mai spazioso e curato per tutti e cinque gli occupanti della vettura anche se resta pur sempre la soluzione atta a far sparire il sedile posteriore, all’occorrenza, che rilascia maggiore comfort e spazio a bordo.

    Interessanti quanto mai la soluzione offerta per le portiere che si schiudono nel verso opposto a quelle anteriori rispetto alle posteriori. Tutto ciò sempre tenendo a mente la sicurezza stradale offerta dalla vettura che confida su un robusto montante centrale.

    In ambito ai motori da citare il propulsore 1.400 turbo da 140 cavalli di potenza che consentirà buone prestazioni nel rispetto dei consumi bassi come tali sono anche le emissioni inquinanti.


    Vi sarà tuttavia pur sempre la possibilità di optare per un 1.400 cc. di cilindrata aspirato, compreso un 1.600 cc. di cilindrata e diversi motori turbodiesel da 1.300 e 1.700 cc. di cilindrata tutti con cambio manuale a 5 o 6 marce compreso un cambio robotizzato ideale per la guida in città.
    Foto tratte da: Autoggi

    335

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Foto SpiaMonovolumeOpelOpel Meriva
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI