Salone di Parigi 2016

Opel Mokka b-Colour, nuovi colori e dettagli unici

Opel Mokka b-Colour, nuovi colori e dettagli unici
da in Allestimenti speciali, Auto 2015, Auto nuove, Crossover, Opel, Opel Mokka
Ultimo aggiornamento: Martedì 16/06/2015 16:17

    Opel Mokka b Colour

    Non sarà più solamente “base”, Ego e Cosmo. Opel Mokka b-Colour arriva a rimpinguare le alternative nella gamma del suv tedesco, proponendo novità anzitutto stilistiche, perché come suggerisce il nome stesso l’accento viene puntato sull’accostamento cromatico bicolore. Alle cinque tinte della carrozzeria si abbina il nero lucido, riservato ai cerchi in lega da 18 pollici, il tetto e le calotte degli specchietti. Sono i tratti caratteristiche, che si sposano con un prodotto accattivante e reso ancor più convincente dai vetri posteriori bruniti.

    Basandosi sull’allestimento Cosmo, il surplus di prezzo richiesto per la variante bicolore è di 350 euro, così da portare il listino a un prezzo d’attacco di 23.200 euro con motore 1.6 aspirato Ecotec da 115 cavalli. Più interessanti sono le proposte turbo benzina 1.4 litri da 140 cavalli due e quattro ruote motrici, da 24.200 euro la prima e 26.200 euro la seconda. La gamma si completa con il turbo gpl 1.4 a 25.700 euro e il turbodiesel 1.6 CDTI da 136 cavalli a 26.200 euro.

    | LEGGI ANCHE: IL CONFRONTO RENAULT CAPTUR-OPEL MOKKA | PROVA SU STRADA DI OPEL MOKKA |

    Quanto ai colori che sarà possibile abbinare al nero lucido, troviamo il Summit White, il Magma Red, Sovereign Silver, Asteroir Grey e Knit Blue. Tra le dotazioni di serie troviamo il climatizzatore automatico bi-zona (con pack Comfort), cruise control con limitatore di velocità, quattro alzacristalli elettrici, volante in pelle multifunzione, ESP con Hill Start Assist e Hill Descent Control, sistema di controllo della pressione delle gomme, radio cd con ingressi aux-in, usb e connettività bluetooth, sensore pioggia e luci.

    345

    Salone di Parigi 2016

    ARTICOLI CORRELATI