Opel: presto una city car elettrica

Opel: presto una city car elettrica

La particolarità della nuova piccola di Casa Opel sarà quella di essere contraddistinta dal fatto di essere proposta solamente in versione elettrica, neanche ibrida, esclusivamente per il mercato europeo per una vettura che dovrebbe presentarsi a quattro posti sullo stesso tema che riguarda la Toyota IQ

da in Auto Elettriche, City car, Concept Car, Opel
Ultimo aggiornamento:

    Sarà sicuramente finita al centro degli interessi di Fiat la Opel, ma ciò non toglie che la Casa tedesca non si arresta di certo davanti alla voglia di proseguire con i suoi progetti, nonostante la grave crisi in cui è finita la sua controllante, la General Motors.

    Uno dei progetti che ci sembra fra i più interessanti del momento riguarda l’eventuale produzione di una nuova city car da contrapporre alla concorrenza imperante da parte di Smart con la sua Fortwo. A dire il vero il progetto non è del tutto nuovo rifacendosi ad una concept car che la Casa tedesca presentò nel 2004 col nome di Trix che guardava già allora alla minaccia proveniente dalla Smart, anche se poi non vi fu un seguito a quest’auto.

    La particolarità della nuova piccola di Casa Opel sarà quella di essere contraddistinta dal fatto di essere proposta solamente in versione elettrica, neanche ibrida, esclusivamente per il mercato europeo per una vettura che dovrebbe presentarsi a quattro posti sullo stesso tema che riguarda la Toyota IQ e con la caratteristica di avere delle batterie agli ioni di litio che consentiranno alla vettura una buona autonomia di marcia, ben 150 chilometri.


    Si tratta adesso di capire se tale concept avrà un futuro certo; parrebbe di si, visto che si parla di una sua commercializzazione a partire dal prossimo 2012 .

    244

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto ElettricheCity carConcept CarOpel

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI