Pagani Zonda Roadster: anteprima

Pagani Zonda Roadster: anteprima

La vettura ha la caratteristica di utilizzare tutta la tecnologia avanzata del mondo della Formula Uno trasferita nell’impiego stradale, ne deriva che innanzitutto parliamo di un’auto quanto mai leggera, vista la costituzione del telaio in fibra di carbonio e titanio

da in Auto sportive, Cabrio e spider, Pagani, Pagani Zonda
Ultimo aggiornamento:

    Pagani-Zonda-Roadster

    Per averla bisognerebbe appartenere alla ristrettissima cerchia degli unici cinque potenziali possessori di una Pagani Zonda Roadster che, appunto, viene proposta in questo esiguo numero di esemplari a prezzi da vero capogiro!

    La vettura ha la caratteristica di utilizzare tutta la tecnologia avanzata del mondo della Formula Uno trasferita nell’impiego stradale, ne deriva che innanzitutto parliamo di un’auto quanto mai leggera, vista la costituzione del telaio in fibra di carbonio e titanio. La Pagani Zonda roadster fra l’altro non possiede il tetto e questo fatto ha imposto al costruttore un lavoro più complicato nella realizzazione dell’auto bilanciando il fatto che mancasse in una vettura con quelle prestazioni una parte importante come appunto il tetto, fermo il fatto che quando serve è possibile ricorrere ad un tettuccio rimovibile.


    Il risultato finale è una vettura che è un vero e proprio capolavoro dell’ingegneria meccanica da ben un milione e seicentomila euro, per un’auto di 1.210 chili di peso, quasi 1.300 euro al chilo!! Con un motore a 12 cilindri realizzato da AMG in grado di accelerare da 0 a 100 orari in meno di 3 secondi e mezzo grazie alla potenza dei 678 cavalli; insomma, un aereo a quattro ruote con l’unico difetto di non saper ancora volare.

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto sportiveCabrio e spiderPaganiPagani Zonda
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI