Peugeot 107 1.4 HDI,ideale in città

da , il

    Peugeot 107 Turbodiesel

    Coniuga il migliore concetto di moderna citycar, ideale in città, ma versatile anche nei percorsi extraurbani.

    Ci riferiamo a Peugeot 107 1.400 HDI, equipaggiata con uno straordinario propulsore turbodiesel. Il design è più o meno sovrapponibile alle altre versioni, ma il motore di 1.400 cc. con 54 cavalli di potenza conferisce una guida briosa e molto risparmiosa, visto che, condotta senza troppo “strappare”, si può arrivare a percorrere anche 24/25 chilometri con 1 litro di gasolio, tanto che, pur se con un serbatoio minuscolo di appena 35 litri, riesce a viaggiare per 500 chilometri senza sosta alcuna.

    Per un maggior confort riguardo ai passeggeri posteriori è consigliabile la versione 5 porte anzicchè la più sportiva 3, in ogni caso la dotazione di serie è adeguata in tutte le versioni, potendo contare sempre su: ABS, airbag frontali e laterali a tendina, volante regolabile in altezza, servosterzo, poggiatesta posteriori.

    Due le versioni di pari cilindrata entrambe a tre porte, Plaisir e Sweet Years tutte e due con un buon livello di finitura, ma con qualche pecca nella strumentazione, visto che mancano importanti spie.

    Nonostante il peso relativo della 107 in questione, meno di 900 chilogrammi, le doti di accelerazioni non sono eccelse, 15 secondi e mezzo da 0 a 100 orari e la velocità massima non va oltre i 155, la vettura sgattaiola agilmente nel traffico e si riprende con gradualità, anche il cambio, a 5 marce manuale, è abbastanza preciso e facile negli innesti; i freni sono adeguati e non danno cenni di cedimento anche se sollecitati a lungo, lo sterzo è preciso e molto leggero, anche da questo si legge, nel “DNA” di 107 la sua predisposizione ai percorsi cittadini, considerato che proprio in città gli organi di direzione, insieme al cambio, sono i più sollecitati.

    Buoni i prezzi, 11.200 euro, per la versione più economica, 12.000 per la più accessoriata.