Peugeot 207 coupè, bella, comoda e… costosa

Peugeot 207 coupè, bella, comoda e… costosa
da in Auto nuove, Coupè, Peugeot, Peugeot 207
Ultimo aggiornamento:

    Peugeot 207

    Ecco un esempio di una sportiva che eredita tutto, o quasi, dalla vettura cui trae ispirazione, parliamo di Peugeot 407 coupè.

    Rispetto alla berlina, la coupè, è più lunga e leggermente più alta, ha un bel design che rimarca proprio quel tocco di aggressività e sportività, tipico della famiglia.

    Anche internamente è fatta bene, a partire dalla plancia e dai materiali impiegati all’interno dell’abitacolo, pelle nei sedili, alluminio e rifiniture di lusso, tutto ciò rende 407 veramente confortevole, unica pecca, dietro i viaggiatori di statura elevata non viaggiano molto comodi a causa dei montanti bassi dell’auto.

    Ineccepibile il propulsore da 2,7 litri a 6 cilindri HDI progettato da Peugeot e Ford, insieme, lo stesso collocato su Jaguar S-Type, in grado di erogare ben 204 cavalli di potenza con cambio automatico a 6 rapporti, peccato non si provveda a dotare quest’auto anche di cambio manuale.

    Le prestazioni sono buone, veloce, raggiunge i 230 Km/h di velocità massima, pronta allo scatto, in 8 secondi e mezzo, infatti, accelera da 0 a 100 orari e con un’ottima ripresa, da 80 a 120 orari in 5 secondi e mezzo, con consumi nella media, intorno a 12 chilometri con un litro di carburante.

    Il controllo elettronico della tenuta e dell’assetto sono indiscutibili, conferendo grande sicurezza e magari sacrificando la voglia di strafare di qualcuno e di mettersi in gioco con un tipo di guida al limite della sicurezza. Un’auto, insomma, che si fa apprezzare per tutto, dunque, un po’ meno per il prezzo che si assesta a 42.000 euro…. e ci sembra un po’ eccessivo!

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto nuoveCoupèPeugeotPeugeot 207

    Salone di Ginevra 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI