Motor Show Bologna 2016

Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor: test drive di Alla Guida

Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor: test drive di Alla Guida

Una delle auto migliori della cetegoria che abbiam provato fin adesso, sopratutto per spazio, confort e versatilità

da in Auto 2008, Monovolume, Peugeot, Peugeot-Bipper-Tepee, Prove auto su strada, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Grazie ancora una volta alla collaborazione di CISAUTO, la nota concessionaria Peugeot catanese, abbiamo potuto testare in anteprima la nuovissima multispazio Partner Tepee Outdoor turbodiesel, già disponibile presso gli showroom’s del marchio del leone rampante.

    La Peugeot si ripropone in un settore dove è stata antesignana del genere, quello delle vetture multispazio, con un prodotto che, pur ricalcando fedelmente la filosofia ispiratrice della prima Ranch, cioè spazio a dismisura e praticità d’uso in dimensioni esterne poco oltre i quattro metri, offre soluzioni abitative molto migliorate e nuove motorizzazioni più performanti.

    Le misure di 4,38m in lunghezza, 1, 81m in larghezza e 1,86m in altezza con un passo da 2,72m permettono di ospitare 5 persone molto comodamente potendo ancora contare su 642 litri di bagagliaio che diventano 2800 in configurazione 2 posti.

    Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor turbodiesel

    Particolari le soluzioni d’arredo, come il tetto multifunzionale (optional) dotato di 4 grossi vetri che conferiscono grande luminosità all’abitacolo che inoltre è dotato di molti vani portaoggetti, uno dei quali oltrechè chiuso, e raggiungibile anche dall’esterno attraverso il lunotto apribile separatamente dal portellone.Questa soluzione propone una praticità d’impiego notevole così come le grandi portiere posteriori, robuste e facilmente apribili a scorrimento lungo le fiancate, e la modularità dei tre sedili posteriori singoli, scorrevoli e ripiegabili che permettono di gestire le modalità di carico in funzione delle esigenze del momento.

    Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor turbodiesel

    Questo versatile veicolo sarà apprezzato da tutti coloro i quali, senza sobbarcarsi costi d’acquisto proibitivi, vogliono comunque entrare in possesso di un’auto moderna e alla moda ma al tempo stesso comoda e adatta sia al lavoro che al tempo libero o allo sport e alla famiglia.

    Interni

    La posizione di guida e molto riposante anche durante i tragitti più lunghi, grazie alle ampie superfici vetrate e ai grandi specchi retrovisori che consentono una visuale ottima in ogni direzione. I comandi principali e secondari sono ben disposti, facilmente raggiungibili e visibili così come la strumentazione e i display sulla consolle di ottima lettura in ogni condizione d’illuminazione.

    Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor turbodiesel

    Le finiture dell’abitacolo, sia pur senza disporre di materiali particolarmente pregiati,sono piacevoli e robuste come attiene alla vocazione radical-chic della vettura e l’abitacolo si rivela oltremodo accogliente e comfortevole.

    Impressioni di guida

    Su strada l’indole della vettura è paciosa a dispetto dei 110 cv del motore 1560 HDI 16v con filtro anti-particolato che si rivela essere un’unità motrice molto moderna e pronta nell’erogazione ma il corpo vettura non leggerissimo, se da un lato garantisce ottime doti di robustezza e protezione dall’altro rende le accelerazioni fluide ma non certo brucianti così come la ripresa nei rapporti superiori è progressiva ma non certo fulminea.


    La guidabilità del veicolo è favorita da un assetto piuttosto neutro, e il servocomando di sterzo, ad azione progressiva, rende la vettura sempre controllabile e docile.

    L’allestimento Outdoor oggetto del nostro test e dotato di sospensioni rialzate e rinforzate con lastra di protezione sottomotore per affrontare anche sterrati leggeri e strade di campagna evitando di rovinare gli organi meccanici, senza comunque la pretesa di affrontare tratti fuoristrada impegnativi e si è rivelata azzeccata per la tipologia del mezzo.

    Dotazioni di sicurezza

    Quattro freni a disco autoventilati all’anteriore garantiscono spazi d’arresto veramente buoni e grande resistenza alla fatica anche dopo lunghe, ripide discese.

    La sicurezza è garantita da ben sei airbag e dall’ESP (optional ma raccomandabile) e dall’assistenza alla frenata d’emergenza,in grado di amplificare la forza frenante in caso di brusca decelerazione.
    Avremmo preferito avere di serie i sensori di parcheggio e il clima automatico, quest’ultimo presente sulla vettura provata, mentre ci ha soddisfatto la radio, dotata di lettore CD Mp3 e funzione visualizzazione delle emittenti disponibili, così come gli aeratori specifici per gli occupanti posteriori presenti sul tetto zènith e il pratico contenitore centrale fra i sedili anteriori.

    Peugeot multispazio Partner Tepee Outdoor turbodiesel

    Prezzi
    In definitiva con un prezzo d’attacco inferiore ai 17.000,00 € per le motorizzazioni diesel e consumi attorno ai 15 Km/Litro e capacità di carico quasi illimitata, questa vettura si pone come valida alternativa a molte station-wagoon e monovolume medie riuscendo simpatica ed economica ma anche pratica e molto robusta.

    G.A.

    821

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2008MonovolumePeugeotPeugeot-Bipper-TepeeProve auto su stradaVideo Auto

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI