Porsche 911 GT2 by Wimmer RS

La Porsche 911 GT2 allestita da Wimmer RS

da , il

    Una Porsche 911 GT2 addobbata in maniera egregia da Wimmer RS. Un lavoro di tuning che dona alla supercar tedesca una potenza di oltre 700 cavalli. L’azienda tedesca Wimmer RS è nota per preparare, in modo estremo, case d’auto prestigiose come Mercedes piuttosto che Volkswagen e Porsche, appunto. Adesso la sua attenzione si pone su di una vettura che già, di per sé, è altamente performante, come la 911 GT2. La splendida vettura della Porsche riceve una pompata che la trasforma in vera e propria bomba su quattro ruote: la 911 GT2 by Wimmer RS.

    Il tuner di Solingen ha voluto lasciare la carrozzeria, quasi, ad un livello di serie, anche se con colorazioni e piccoli accorgimenti che fanno capire il lavoro svolto. L’attenzione della Wimmer, infatti, si è concentrata a livello della meccanica, operando sui due turbocompressori per ottimizzare, al meglio, l’erogazione e l’aumento di spinta.

    Modificati anche il sistema di aspirazione e le aperture dei corpi farfallati. Col modo di operare del tuner, il motore boxer a sei cilindri, di 3.6 cc, della 911 GT2 arriva a scatenare qualcosa come 703 cavalli, con una coppia motrice di 810 Nm! In base alle prestazioni di questo propulsore, la vettura riesce a raggiungere, in pista, una velocità di 356 km/h, con un’accelerazione da 0-100 km/h di 3,3 secondi.

    Il rombo della bomba Porsche è stato modificato, per donare al pilota la piacevole sensazione della melodia dello sprint: impianto di scarico nuovo, con un elemento realizzato in modo specifico per questo modello. Lo scarico è stato provvisto di un catalizzatore metallico costruito per le alte prestazioni della vettura.