Porsche Cayenne CO2ncept-10%

Ecco un interessante concept car dalla germania

da , il

    Porsche Cayenne CO2ncept-10%

    La Porsche Cayenne CO2ncept-10% ci sembra molto più di un prototipo. Sarà pure difficile da pronunciare – a proposito, voi come lo leggete? – ma l’idea di base è ottima. A casa Porsche non hanno nessuna intenzione di restare indietro, quanto piuttosto di anticipare le tendenze. E’ ancora in fase di sviluppo la chiaccheratissima Porsche Cayenne Hybrid, interessante ecologica di lusso: prestazioni al top, inquinamento ai minimi livelli e, ovviamente, cliente coccolato e soddisfatto con il massimo apporto tecnologico.

    La nuova Porsche Cayenne CO2ncept-10% è una vettura dimostrativa, realizzata dalla casa di Zuffenhausen con l’aiuto dello Schaeffler Group per la componentistica in dotazione.

    E proprio la componentistica è la sua chiave di violino: grazie a un utilizzo oculato dei materiali i consumi sono stati ridotti di un ulteriore 10%. La nuova Porsche Cayenne CO2ncept-10% è stata presentata dai rappresentanti delle due aziende al ATZ/MTZ Congress di Esslingen, evento poco conosciuto dai non addetti ai lavori. Si tratta di una vetrina-dibattito dedicata all’industria automobilistica nella sua accezione più tecnica e incentrata quest’anno su “Friction Reduction in the Powertrain”, ossia la riduzione degli attriti del motore.

    Le modifiche hanno interessato più fronti.

    Innanzitutto il motore, un V8 da 4,8 litri, in secondo luogo il sistema di distribuzione, la trasmissione e le sospensioni. Ogni accorgimento ha contribuito nel suo piccolo, fino a raggiungere il traguardo del 10%. Un’idea geniale, questa della componentistica intelligente, che, ne siamo certi, farà la sua parte anche nella nuova Porsche Cayenne a propulsione ibrida.