Porsche Cayenne: Lumma Design crea la CLR 550 GT

Porsche Cayenne: Lumma Design crea la CLR 550 GT

Il tuner Lumma Design applica una nuova livrea alla Porsche Cayenne, seconda edizione

da in Auto 2010, Porsche, Porsche Cayenne, Tuning
Ultimo aggiornamento:

    Porsche assiste ad un’altra elaborazione della sua Cayenne. Quello che, negli ultimi anni, è stato considerato il suv per eccellenza, nel settore Premium, e che è stato seguito da tante altre marche, adesso viene “vestito” dal tuner Lumma Design, che applica un kit considerato estremo. La carrozzeria così svelata ci mostra la nuova CLR 550 GT, basata sulla seconda generazione della Porsche Cayenne.

    Le rivisitazioni di questo imponente suv sono grintose: al frontale, balzano subito agli occhi i convogliatori di flusso, realizzati in carbonio, applicati appena lateralmente alla grande presa d’aria centrale. Al di sotto di questa, trova posto un appariscente bocca aerodinamica, all’interno della quale sono integrati due piccoli fari fendinebbia. A corredo dell’aspetto, grintoso e sportivo, del muso della Cayenne CLR 550 GT, ci sono anche numerosi LED che sono posizionati in maniera tale da formare un disegno di contorno, come se il tuner Lumma volesse sottolineare, con una matita di rimmel, i contorni degli occhi della Cayenne. Per renderla più affascinante.


    Altra parte della livrea che ha subìto un ritocco di rilievo è la fiancata, dove i passaruota sono stati “gonfiati” per bene accogliere i grandi cerchi in lega da 23’. Seguendo la carrozzeria, si fanno notare due minigonne particolarmente elaborate. Scorrendo a mano a mano lo sguardo, nella zona posteriore fa bella mostra di sé un terminale di scarico a 3 uscite, con quella centrale che sembra un cannone. Lo scarico è posizionato in modo tale che sia integrato al centro di un estrattore in carbonio.

    La coda della Cayenne è completata da due superfici aerodinamiche, posizionate nella zona del lunotto: una sopra ed una sotto. Suggestivi, poi, sono gli sfoghi d’aria posizionati nella porzione posteriore e inferiore del passaruota. Da notare che la sigla “550” fa presagire che il kit di preparazione possa includere un incremento di potenza, giungendo fino ai 550 CV. 50 in più rispetto alla cavalleria standard, erogata dal motore V8 biturbo della casa tedesca.

    375

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2010PorschePorsche CayenneTuning
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI