Porsche: ecco la prima vettura elettrica del marchio

Porsche: ecco la prima vettura elettrica del marchio

da , il

    Porsche 912

    Sacrilegio, ha tuonato la rivista tedesca Spiegel, aprire il cofano di un?auto Porsche 912 e trovarci dentro non di certo il roboante propulsore a 4 cilindri, bensì un motore elettrico.

    Vero è che la vettura non è nuova, visto che fu costruita 40 anni fa ma sempre una Porsche resta ed invece, i suoi proprietari, tre intraprendenti uomini tedeschi, l?hanno trasformata in auto elettrica con la caratteristica di poterle far raggiungere i 160 km/h ed un?autonomia di marcia di 100 chilometri.

    Semplice no, tutt?altro, si è trattato di intervenire ?chirurgicamente ? sul propulsore boxer estirpandolo con uno elettrico in grado di sviluppare 88 cavalli di potenza e altrettanto si è dovuto fare col cambio marce, che accusava i suoi problemi da subito. Per realizzare la vettura ci son voluti 9 anni di duro lavoro, ma il risultato non s?è fatto attendere, ecco la prima Porsche elettrica, con buona pace di Spiegel e dei fans Porsche i quali dovrebbero ricordare che la prima vettura tedesca con questo marchio era una sorta di vettura elettrica anch?essa.