Presentato IL Motor Show di Bologna 2014: date, biglietti e novità

Il Motorshow di Bologna torna nel 2014

da , il

    Basta guardare quel “IL”, per capire quanto sia grande la voglia di riscossa del Motor Show 2014. A Bologna la kermesse aprirà le porte il 6 dicembre, mentre oggi si sono tenute ben quattro conferenze stampa per annunciare i primi dettagli dell’evento. Bari, Bologna, Milano e Roma sono state le sedi nelle quali l’idea di nuovo Motor Show è stata lanciata. Un salone dell’auto che mantiene i tratti tipici delle edizioni passate, aggiungendo importanti tasselli all’edizione 39. Il mondo automotive cambia e anche gli eventi devono adeguarsi. Poi, l’articolo davanti all’evento vuole quasi ribadire quell’originalità messa in discussione dal Milano Auto Show, altro appuntamento pregiato nel mese di dicembre.

    Oltre alle 10 aree di test drive, oltre all’arena delle esibizioni, oltre alla Formula 1, alle monoposto delle varie categorie, alle auto da rally del Memorial Bettega, a Bologna si parlerà di automobile in tutti i suoi aspetti. Tecnologia e multimedialità si integrano sempre più all’interno dei nuovi prodotti, così ecco l’area dedicata Innovaction; al Motor Show 2014, poi, si vuole lanciare un’altra idea, quella di salone dinamico che non solo permette la prova delle auto, ma anche di chiudere il contratto d’acquisto. Nasce con quest’obiettivo l’area Outlet.

    La macchina organizzativa è già in moto da tempo e si sta promuovendo l’evento presso investitori e protagonisti attesi, quindi le case automobilistiche. Detto delle partnership con i media Sky Sport, Ansa e MTV, c’è da incassare il ribadito impegno di Luca Cordero di Montezemolo, conseguentemente di quei marchi che sono così legati al territorio, tanto da rappresentarlo: Ferrari e Maserati su tutti.

    L’ottimismo in casa GL Events è tangibile e non si nasconde, anzi: l’hashtag per iniziare a discutere de IL Motorshow 2014 è #motorshowottimisti, oltre a #motorshow14.

    Quanto alla prevendita dei biglietti, si apre il 19 giugno, sul sito e sulla rete Vivaticket.

    L’annuncio delle date

    Bologna e il Motorshow non mollano, anzi. Dopo l’annuncio nei mesi scorsi che l’edizione 2013 sarebbe saltata, GL Events ha confermato ufficialmente il ritorno dello storico appuntamento bolognese per il 2014. Già fissata la data, con apertura il 6 dicembre 2014 e chiusura il 14.

    Con Cazzola a far concorrenza, a Milano, dove partirà l’Auto Show (11-21 dicembre 2014, giornate stampa incluse), nel capoluogo emiliano si son dati da fare per riprendere il filo del discorso e creare un appuntamento che sia qualcosa di diverso da un salone dell’auto tradizionalmente inteso, anche per non scontrarsi frontalmente con il Milano Auto Show.

    Mancano i dettagli della formula prescelta per il Motorshow 2014, tuttavia, alcune indiscrezioni tra gli addetti ai lavori parlano di un evento che metta al centro il visitatore, senza rinunciare all’esposizione dei prodotti.

    A dar manforte alla GL Events ci sarà, per la prima volta, BolognaFiere, in veste di partner ufficiale. Queste le parole di Duccio Campagnoli: «È un accordo per una reale partnership ancora più forte, ci sarà una grande progettualità comune». Bologna che si stringe intorno al suo Motorshow, e il sindaco Merola commenta: «Premiato il lavoro delle istituzioni e di Bologna Fiere, è stato un vero lavoro di squadra».

    Non resta che attendere la conferenza stampa di presentazione dell’evento, per tracciare contorni meglio definiti di cosa troverà l’appassionato al nuovo Motorshow.