Motor Show Bologna 2016

Prototipi e concept auto peggiori e più brutti della storia, la nostra classifica

Prototipi e concept auto peggiori e più brutti della storia, la nostra classifica
da in Classifiche auto, Concept Car, Curiosità Auto
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/04/2015 15:41

    1995 Honda SSM Concept 152

    Prima del lancio ufficiale di un modello le case spesso presentano il concept dal quale trarrà i natali ed al quale si ispirerà, magari approfittando dei saloni internazionali per studiare le reazioni del pubblico. Non tutti però sono prototipi riusciti e che hanno incontrato il parere degli appassionati e non solo, anzi a volte c’è stato davvero un rigetto in merito. Quali sono secondo voi i peggiori? Noi intanto vi mostriamo qualche esempio non proprio felice.

    smart fortwo
    Concept smart fortwo

    E’ la citycar più conosciuta al mondo, due posti e con motore posteriore: smart fortwo. Il modello di serie ha avuto un successo che probabilmente ai vertici del brand non avrebbero nemmeno immaginato, ma il concept (o meglio uno dei tanti) davvero era inguardabile. Design ancora più squadrato, linee bombate e giocattolose….insomma più che un’auto vera e propria sembrava una microcar…

    Dodge Viper
    Concept Dodge Viper

    Una delle supercar americane per eccellenza non sembra aver avuto un buon lancio: il concept di Dodge Viper non rispecchiava esattamente l’idea di grinta e sportività celate dietro al modello di serie. Chapeau per Dodge, e meno male che hanno corretto il tiro!

    Nissan GT-R
    Concept Nissan GT R

    Sì, siamo d’accordo che ormai la Nissan GT-R, o almeno il suo nome, ha un po’ di anni sul groppone e che quindi il primo modello abbracciava linee che ad oggi sembrano lontane eoni, ma davvero lo squadrato concept presentato in occasione del lancio batte ogni incubo. Linee squadrate e con i gruppi ottici che formavano una striscia verticale. Non ci siamo Nissan, non ci siamo.

    Chrysler Crossfire
    Concept Chrysler Crossfire

    Le linee del prototipo della Chrysler Crossfire non avrebbero fatto voltare i pedoni ad ammirare l’auto qualora avessero trovato spazio sulla versione definitiva. La calandra ha linee troppo tondeggianti ed i gruppi ottici sono sgraziati e troppo grandi. Se poi volessimo iniziare a parlare del parabrezza diviso a metà non la finiremmo più..

    Honda S2000 SSM
    Honda S2000 SSM

    Sport Study Model è il nome del prototipo che ha poi dato i natali alla Honda S2000. Nonostante si riesca ad intravedere qualche linea di quella che è poi stata la versione definitiva, il resto è cambiato molto rispetto a ciò che gironzolava in testa ai designer: meno bombato il posteriore e meno squadrato (ed a punta) l’anteriore. Chissà se avesse mantenuto queste linee che successo avrebbe avuto…

    569

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI