Quale auto sceglie la donna italiana

Quale auto sceglie la donna italiana
da in Mondo auto
Ultimo aggiornamento:

    Lancia Ypsilon Moda Milano

    Sempre più protagoniste le donne nella scelta di un’auto e non solo, anche nella pubblicità il gentil sesso guadagna spazi, passando dalla proposta di auto di piccola cilindrata, dove il testimonial, donna, di turno ammiccava soavemente alla potenziale acquirente, col benestare del suo compagno, all’auto di grossa cilindrata e berline di lusso, alla cui guida troviamo conturbanti modelle sempre più abili al volante.

    Un esempio, la divertente immagine che ricordiamo, utilizzata per reclamizzare una Mercedes, la cui protagonista ridicolizzava, ironicamente, il marito attore, mentre guida, con estrema padronanza, la vettura sul ghiaccio. Ma, fatto ancora più pungente, la donna sfida il marito che, di fatto, è un ex pilota di Formula Uno.

    Del resto, auto è femminile, almeno etimologicamente e in una società sempre più donna con un peso del “sesso debole” sempre più rilevante, come poteva, il mondo automobilistico, non tenere conto dell’importanza del gentil sesso nell’universo dell’auto.

    Bellezza femminile coniugata con l’automobile, sembrerebbe questo, ovvero, il leit motive che ha ispirato il concorso di Miss Italia 2006 e che ha visto Peugeot e la sua 1007 al fianco della vincitrice alla quale ha anche donato la vettura.

    Stessa cosa fatta da Lancia e la sua Ypsilon in occasione di Moda Milano; 100 vetture utilizzate per i trasferimenti delle donne in lizza, ma non una normale Ypsilon, quanto invece una vettura ad hoc per stuzzicare la vanità femminile, dagli interni in pelle alla carrozzeria bicolore.

    Anche Mercedes, con la sua Classe A, pare non aver fatto mancare la sua attenzione al mondo femminile; una vettura realizzata secondo i gusti di una donna e progettata proprio e solo per lei, con accessori, borsa e borse viaggio, in perfetta pandance con gli interni dell’auto è l’ultima proposta della Casa tedesca riservata al sesso debole.

    A questo punto mancava un dato importante che adesso, sia pure non aggiornatissimo, visto che si rifà al 2004, abbiamo sicuramente.

    Quali sono le auto predilette dal gentil sesso?

    Secondo UNRAE, nelle prime 10 posizioni si piazzerebbe, in Italia, la Fiat Panda, seconda la Toyota Yaris, terza la Fiat Grande Punto. Ma c’è spazio anche per Nissan Micra, al quarto posto, per Lancia Ipsilon, al quinto e al sesto per Fiat Seicento a pari merito, con Citroen C3.

    E, a giudicare dal numero di donne che guida queste auto sulle nostre strade, la classifica sembrerebbe molto aderente alla realtà; con un distinguo; per Punto e Volkswagen Golf, quest’ultima poco scelta dalle donne, sempre secondo UNRAE, la scelta risentirebbe del condizionamento dell’uomo, marito o fidanzato che sia, come dire, tu compri la Punto o la Golf, io la guido finchè potrò comprare, tutta per me, una Yaris o una Ypsilon!

    588

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo auto
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI