Range Rover 2013, foto spia del nuovo modello dal telaio più leggero

Range Rover 2013, foto spia del nuovo modello dal telaio più leggero
da in Anteprima auto, Anticipazioni Auto, Auto 2013, Auto nuove, Foto Spia, Fuoristrada e SUV, Range Rover
Ultimo aggiornamento:

    Range Rover 2013, foto

    E’ la prima immagine che la ritrae nuda, senza le camuffature che caratterizzano i modelli nei test su strada prima del lancio.
    La Range Rover 2013 verrà presentata al Salone di Parigi di quest’anno e si mostra con un vestito tutto nuovo sul frontale, mentre restano invariati gli stilemi che da decenni identificano il modello simbolo della Land Rover. Dalla Range Rover deriveranno, a cascata, tutta una serie di nuovi modelli che rimpiazzeranno la Range Rover Sport e la Discovery.

    Grandi novità sono quelle invisibili, anzitutto nel pianale. Sarà notevolmente più leggero, completamente in alluminio rivettato e derivato da quello della Jaguar Xj. Attualmente la Range Rover si posiziona tra i 2500 e 2800 chilogrammi, vedremo quale sarà il risparmio di peso con il nuovo modello. I propulsori a benzina non subiranno grandi trasformazioni, visto che verranno riproposti il V8 5 litri sovralimentato e il grande V8 diesel da oltre 4 litri. Novità invece ci saranno sul versante diesel “piccola taglia”, al pari di un’unità V6 benzina che verrà impiegata per la realizzazione di un modello ibrido plug-in, atteso per il 2015. Le potenze spazieranno tra i 260 cavalli del modello meno potente e i 510 cavalli del V8 5 litri sovralimentato con volumetrico.

    Range Rover 2013, lo stile
    Cambia il frontale sulla Range Rover 2013, mentre la fiancata mantiene alcuni tratti del modello attuale. Il muso diventa più civile, con tratti automobilistici e meno da off-road duro e puro.

    I designer hanno lavorato per enfatizzare lo sviluppo orizzontale dell’anteriore, con i fari più sottili rispetto al vecchio modello e una calandra con tre listelli forati derivata da quella vista sulla Range Rover Evoque. Anche il paraurti accoglie due prese d’aria tra i gruppi ottici e i fendinebbia, presumibilmente saranno feritoie finte, che aiutano ad alleggerire tutta la vista frontale.
    La fascia inferiore sembrerebbe una presa d’aria, con i fendinebbia ai lati, ma in realtà si tratti di un profilo in plastica al di sotto del quale c’è una sottilissima fessura. Ancor più giù si nota, invece la slitta a protezione del sottoscocca e degli organi del motore più esposti a colpi.
    La fiancata ospita degli specchietti più gradevoli nelle forme, mentre gli angoli netti dei montanti sono il marchio di fabbrica di Range Rover: immutati da decenni. Restano anche le “branchie” sulla portiera anteriore, mentre i cerchi in lega hanno un disegno a 7 razze molto sportivo. Nel modello spiato dai colleghi di Motorauthority si intravedono le protezioni sui montanti e la cornice dei finestrini, che saranno di colore nero lucido come già visto sui muletti durante i test su strada.

    I prezzi della Range Rover attuale partono da 89.000 euro per la versione diesel V8 4.4 litri e raggiungono i 128.200 euro della V8 5 litri benzina da 510 cavalli.

    500

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Anteprima autoAnticipazioni AutoAuto 2013Auto nuoveFoto SpiaFuoristrada e SUVRange Rover
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI