Richiami Auto: diversi modelli Citroen

Tutti i proprietari di tali vetture sono stati informati a mezzo lettera Raccomandata A

da , il

    Nuova Citroen C5

    Importante richiamo per diversi modelli Citroen riferiti ad almeno cinque fasi diverse per problemi riferiti.

    Partiamo con Citroen C2, C3, C4 Picasso, C5 e Berlingo prodotte dal mese di febbraio al mese di luglio dello stesso anno e concerne 7.725 vetture vendute nel mondo e che accusano una mancata probabile conformità del computer motore.

    L?altro richiamo riguarda 1.985 modelli Citroen C4 e C5 con motore di 2,0 litri di cilindrata HDI prodotte nel periodo che va dal mese di luglio 2005 fino a gennaio 2007 vendute in Europa dove sarebbe stata riscontrata la non conformità della pompa del servofreno.

    Il terzo blocco di richiami riguarda 10.903 modelli di Citroen C2, C3 e C3 Pluriel, in questo caso il problema riguarda un errato fissaggio delle sospensioni anteriori.

    Altro blocco di richiami riguarda vetture Citroen C6, si tratta di 130 esemplari prodotte dal mese di febbraio 2007 fino al mese di marzo 2007 vendute in Europa dove si sono manifestate trasudazioni dall?impianto dei freni.

    Infine richiami su 1002 Citroen C5, C6, C8 e C-Crosser prodotte dal mese giugno 2006 fino a gennaio 2008 che hanno manifestato problemi all?impianto di alimentazione a gasolio.

    Tutti i proprietari di tali vetture sono stati informati a mezzo lettera Raccomandata A.R. dalla Casa automobilistica e invitati a presentarsi presso le officine delle concessionarie Citroen dove a spese del produttore verranno ripristinati i mezzi e risolti tutti i problemi manifestati.