NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Richiamo auto per 2,2 milioni di modelli Toyota

Richiamo auto per 2,2 milioni di modelli Toyota

Un nuovo provvedimento di richiamo auto ha colpito le auto Toyota e Lexus, per il possibile bloccaggio del pedale dell'acceleratore

da in Mondo auto, Richiami Auto, Sicurezza Stradale, Toyota
Ultimo aggiornamento:

    Toyota 4Runner 2006

    Toyota ha annunciato un richiamo auto per quasi 2,2 milioni di suoi modelli a causa di un possibile malfunzionamento con il pedale dell’acceleratore. Il provvedimento riguarda vetture sia Toyota che Lexus vendute negli Stati Uniti e porterà il numero totale di auto richiamate dalla casa costruttrice giapponese dal 2009 a oltre 14 milioni. Un altro duro colpo quindi all’immagine dell’azienda, che aveva fatto dell’affidabilità e della sicurezza uno dei suoi punti di forza. Nei prossimi giorni i possessori dei modelli in questione dovrebbero ricevere un’avviso.

    I veicoli coinvolti in questo nuovo richiamo auto sono diversi: circa 603.000 Toyota 4Runner prodotte dal 2003 al 2009; 761.000 Toyota Rav4 dal 2006 al 2010; 17.000 Lexus LX570 dal 2008 al 2011; 372.000 Lexus RX330, RX350 e RX400h dal 2004 al 2007; 397.000 Toyota Highlander e Highlander HV 2004-2006; 20.000 Lexus GS300 e GS350 2006-2007.

    I difetti riscontrati sono di tre tipi. Un primo gruppo di vetture dovrà essere portata in officina per risolvere un problema che potrebbe causare il bloccaggio del pedale dell’acceleratore; un altro malfunzionamento riguarda il tappetino lato guidatore che potrebbe interferire con il movimento del pedale; il terzo difetto riguarda sempre il tappetino, per un pezzo di plastica che potrebbe bloccare l’acceleratore.

    A ieri l’Autorità americana per la sicurezza stradale (NHTSA) non aveva ancora pubblicato un annuncio ufficiale su questo richiamo, ma sicuramente questo arriverà nei prossimi giorni per avvisare i possessori delle auto Toyota coinvolte nel provvedimento.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mondo autoRichiami AutoSicurezza StradaleToyota
    PIÙ POPOLARI