Richiamo auto per 525.000 Ford Windstar

L'NHTSA e Ford hanno annunciato un provvedimento di richiamo auto per 525

da , il

    Ford Windstar 2003

    La casa costruttrice americana Ford è protagonista di un massiccio richiamo auto per 525.000 modelli di Ford Windstar. Il minivan dell’ovale blu potrebbe avere dei problemi con lo sterzo in condizioni climatiche particolarmente rigide, causando potenziali pericoli per la sicurezza stradale. Le auto soggette alla misura sono tutte state vendute in nord America: circa 425.000 negli Stati Uniti e 100.000 in Canada. Solo 750 modelli di questa vettura sono stati immatricolati in altri Paesi. Fino ad oggi sono state registrate 87 segnalazioni per questo difetto.

    Il provvedimento di richiamo auto imposto dall’NHTSA (Agenzia americana per la sicurezza stradale) si è reso necessario dato che in particolari condizioni lo sterzo potrebbe subire gli effetti della corrosione, arrivando addirittura al distacco di alcune componenti. Ford ha reso noto di essere a conoscenza di 74 incidenti negli ultimi 30 giorni.

    Negli Stati Uniti la misura riguarda le Ford Windstar prodotte tra il 1999 e il 2003 vendute in 22 Stati più il District of Columbia. L’operazione prenderà il via a metà febbraio e i possessori delle auto interessate dal richiamo saranno avvisati dalla casa costruttrice.

    I clienti Ford che hanno acquistato una delle vetture in questione dovranno recarsi presso le concessionarie e le officine del marchio sul territorio. Qui le loro Windstar saranno controllate e, nel caso in cui venisse riscontrato il difetto alla base del richiamo auto, saranno riparate senza costi per gli automobilisti.