Road Pricing, se inquini paghi di più

da , il

    SMOG

    Hai un’auto molto inquinante, per circolare paghi di più; sembrerebbe questo il senso dato al “Road Pricing” una sorta di pedaggio di ingresso nel centro delle grandi città regolato mediante l’istituzione delle targhe digitali, come avviene già da adesso a Londra e a Stoccolma.

    Il sistema consente non solo di stabilire il tipo di auto che accede in quelle aree, ma calcola automaticamente l’importo del pedaggio, col risultato di scoraggiare gli automobilisti ad usare vetture molto inquinanti, da un lato e, con le risorse accumulate, investire nelle infrastrutture e nel trasporto pubblico.

    La tecnologia Galileo, infine, consente ad un sistema elettronico di leggere un chip applicato ad una targa comunicando gli estremi del veicolo cui fa riferimento. Una nuova arma in dotazione agli Enti locali per contrastare efficacemente l’inquinamento atmosferico, di cui, pur con i disagi immancabili che si determineranno, bisognerà andare fieri.