NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Saab 9-3 e Saab 9-5: BAIC le sta preparando per un futuro cinese

Saab 9-3 e Saab 9-5: BAIC le sta preparando per un futuro cinese

Le berline Saab 9-3 e Saab 9-5 saranno prodotte da BAIC sotto un nuovo premium brand di cui non si conosce ancora il nome

da in Mercato Auto, Mondo auto, Saab, Saab 9-3, Saab 9-5
Ultimo aggiornamento:

    Baic Saab 9-3 Saab 9-5

    Ricordate la triste vicenda di Saab? Eravamo rimasti alle trattative aperte tra General Motors e Spyker, cadute poi nell’oblio. L’impasse non ha avuto scossoni ultimamente, o almeno non per i media, che attendono in silenzio notizie ufficiali. Saab rischia di chiudere, le sue difficoltà finanziarie non hanno dato scelta a General Motors, che, qualche tempo fa, ha firmato il contratto per la vendita dei diritti di proprietà intellettuale dei nuovi modelli di Saab 9-3 e Saab 9-5.

    Due progettini svedesi niente male, che presto potrebbero subire un restyling per adeguarsi ai gusti orientali.
    Mentre Saab e Spyker parlano tra loro, BAIC non ha perso tempo e subito ha destinato ingenti risorse allo sviluppo dei due progetti. In Cina è in via di costruzione un impianto che sarà assegnato alla produzione in serie delle due berline, che conteranno una output pari a 100.000 unità all’anno.

    Per commercializzare le nuove Saab 9-3 e 9-5, BAIC fonderà un nuovo Premium Brand, un nome che identifichi le nuove vetture provenienti dall’occidente. Sotto il nuovo marchio nasceranno 5 modelli.

    Potrebbe trattarsi semplicemente delle declinazioni già esistenti delle due vetture adottate. Per la 9-3 abbiamo la Sport Sedan, la Sporthatch Station Wagon, la 9-3x, crossover derivato dalla Sporthatch, e la Cabrio. La Saab 9-5 presenta le varianti berlina e station wagon.

    Le nuove vetture, almeno per ora, saranno destinate ai soli mercati orientali.

    282

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mercato AutoMondo autoSaabSaab 9-3Saab 9-5
    PIÙ POPOLARI