Salone di Barcellona 2009: un milione di visitatori

Al Salone di Barcellona tante sono state le anteprime, si pensi alla Seat Ibiza Bocanegra che in qualche modo ” giocava ” in casa, ma l’ ” avventura ” di quest’auto non è stata che una dei tantissimi eventi che si sono svolti alla rassegna catalana

da , il

    Salone di Barcellona 2009: un milione di visitatori

    Altro che crisi dell’auto, al Salone di Barcellona appena concluso a parteciparvi sono stati qualcosa come un milione di visitatori, un numero incredibile, sottolineato anche dall’ANFAC, l’Associazione Locale dei Costruttori, che non si sono persi la novantesima edizione dell’importante rassegna iberica.

    Al Salone di Barcellona tante sono state le anteprime, si pensi alla Seat Ibiza Bocanegra che in qualche modo “ giocava “ in casa, ma l’ “ avventura “ di quest’auto non è stata che una dei tantissimi eventi che si sono svolti alla rassegna catalana, si pensi alle anteprime mondiali che hanno visto il Salone di Barcellona quale vetrina ideale per dare vita alle loro novità seguite da otto anteprima provenienti dall’Europa e 52 nazionali in una rassegna densa di eventi che ha visto la partecipazione di ben 55 Case automobilistiche.

    Un Salone, quello di Barcellona, nato e cresciuto con la speranza di vedere il comparto dell’auto uscire da questa crisi attanagliante e un impulso a tutto questo l’ha dato Zapatero, che in quella sede, conscio del drammatico picco in basso delle vendite di automobili nel suo Paese, ha previsto un piano di incentivi di 2.000 euro per chi acquista una vettura nuova e, sarà per l’ottimismo generato dal provvedimento, son saliti immediatamente gli ordini.

    Dunque, promosso a pieni voti il Salone di Barcellona…. E, pensare che tale rassegna avrebbe corso il rischio, quest’anno, di essere annullata!